Xiaomi Redmi Note con processore octacore lanciato in Cina a soli 130$ (94 euro)

Xiaomi Redmi Note

Tutti coloro che non vivono in Cina hanno un nuovo gioiellino tecnologico da invidiare, l'incredibile phablet Xiaomi Redmi Note!

Lo Xiami Redmi Note, come probabilmente saprete già, sarà il primo dispositivo di Xiaomi a montare il processore octacore di MediaTek. Questo nuovo phablet si presenta sul mercato come successore dei famosi smartphone Hongmi/Redmi, che sono stati commercializzati con processore quad-core, e che furono commercializzati allo stesso prezzo del nuovo Redmi Note.
Come vi avevamo anticipato, il dispositivo sarà lanciato in due differenti versioni, che differiranno per la presenza di 1 o 2 GB di memoria RAM, e per la frequenza di clock del processore octacore MediaTek, che sarà rispettivamente di 1.4GHz e di 1.7GHz.

Xiaomi Redmi Note colorsSpecifiche dello Xiaomi Redmi Note

  • Display da 5.5 pollici con risoluzione 1280 x 720
  • SoC octa-core MediaTek MT6592M/MT6592 con clock a 1.4GHz/1.7GHz
  • 1GB/2GB RAM
  • Fotocamera posteriore da 13 mega-pixel e frontale 5 mega-pixel
  • Memoria interna da 8GB
  • Supporto Dual SIM
  • Batteria da 3200mAh

La caratteristica più interessante del nuovo dispositivo è il prezzo di vendita. La versione con 1GB di RAM e processore a 1.4GHZ costerà 130$ (94 euro), mentre la versione con 2GB RAM e processore a 1.7GHz costerà 160$ (116 euro).

Gli utenti internazionali dovranno attendere la versione WCDMA del dispositivo, che sarà rilasciata in seguito. Anche la prima versione dello Xiaomi Hongmi soffriva della mancanza di supporto alle reti WCDMA, ma l'azienda non ha impiegato molto tempo per risolvere il problema.

Il dispositivo sarà in prevendita per la Cina a partire da oggi, e sarà disponibile sul mercato a una settimana da ora, a partire dal 26 Marzo.
Ti piacciono i nostri post? Seguici su Facebook, Twitter, YouTube e G+ per non perdere tutti i nostri aggiornamenti!