Xiaomi supera Huawei: sarà suo il primo SoC cinese a 4 nm?

xiaomi unisoc chip 4 nm

Se prima era quasi una velleità, adesso è diventato cruciale per la Cina rendersi più indipendente nell’industria dei semiconduttori. Gli Stati Uniti proseguono nella loro opera di ostracizzazione della nazione dalla filiera internazionale, e la Cina si sta trovando costretta a battere strade alternative. La divisione microchip di Huawei non può più lavorare con le avanzate fabbriche di TSMC e deve giocoforza rivolgersi alla compatriota SMIC, ma potrebbero essere Xiaomi e UNISOC le prime aziende cinesi a raggiungere i 4 nm.

Altro che Huawei: sarebbero Xiaomi e UNISOC i primi chipmaker cinesi ad arrivare ai 4 nm

xiaomi soc

Gli sforzi degli USA si sono concretizzati nell’impedire alla Cina di accedere ad alcune delle principali tecnologie di ultima generazione, una su tutte la litografia EUV (Extreme Ultraviolet Lithography). Questo tipo di stampa litografica è pressoché necessaria per stampare microchip miniaturizzati utilizzando i nodi da 5 nm in giù. Per questo, mentre Apple, Samsung, Qualcomm e MediaTek si sono lasciati alle spalle i 5 nm, stanno producendo chip a 4 nm e sono prossimi ai 3 nm, Huawei è ancora ferma ai 7 nm, e lo stesso presidente ha spiegato che sarà difficile fare di meglio.

Alla luce di ciò, le prime compagnie in Cina che potrebbero produrre SoC a 4 nm sarebbero quelle succitate, ma freniamo gli entusiasmi. Secondo le indiscrezioni, quello di UNISOC avrebbe prestazioni al pari dello Snapdragon 888 a 5 nm, mentre quello di Xiaomi al pari della serie Kirin 9000 di Huawei a 7 nm, quindi con performance più arretrate rispetto ai SoC a 4 nm visti finora.

Le voci di corridoio parlano di un debutto previsto nel 2024, anche se secondo gli addetti ai lavori è più probabile che sia necessario attendere il 2026. Ricordiamo che la divisione semiconduttori di Xiaomi e UNISOC sono chipmaker fabless, che come spiegato in questo articolo significa una netta differenza rispetto a TSMC, Samsung e SMIC.

Sai che siamo anche su WhatsApp? Iscriviti subito ai canali di GizChina.it e GizDeals per restare sempre informato sulle notizie del momento e sulle migliori offerte del web!

⭐️ Amazon ha annunciato le date del Prime Day 2024 (16 e 17 luglio): scopri tutti i dettagli dell'evento più atteso dell'anno e come seguire con noi le offerte in tempo reale (per non perdere nemmeno un'occasione)!