OnePlus 12 e Realme GT 4: la fotocamera avrà una gradita novità

teleobiettivo periscopiale fotocamera

La sigla SM8650 indica quello Snapdragon 8 Gen 3 che molti produttori adotteranno per i top di gamma di prossima generazione, compresi OnePlus 12 e Realme GT 4. Questi due smartphone non avranno in comune soltanto il fatto di derivare da due sub-brand entrambi di OPPO, ma anche la volontà dei rispettivi brand di alzare l'asticella in termini di fotocamera. Dopo anni di esclusività del mondo Android, le ipotesi che Apple stia per adottare per la prima volta il teleobiettivo periscopiale sono sempre più pressanti, perciò è plausibile che i vari brand Android non si vogliano far trovare impreparati.

OnePlus e Realme vogliono iniziare (o tornare) a utilizzare la fotocamera periscopiale

OPPO Reno 10 Pro Plus Rumor

Secondo il leaker Digital Chat Station, sia OnePlus che Realme stanno testando la fotocamera a mo' di periscopio sulla suddetta piattaforma SM8650 di Qualcomm, pertanto è probabile che si tratti dei prossimi OnePlus 12 e Realme GT 4. Nel caso di Realme, non sarebbe la prima volta: come alcuni ricorderanno, nel 2020 fu Realme X3 SuperZoom il primo con zoom ottico 5x, caratteristica che però si perse coi successivi top di gamma dell'azienda. C'è poi OnePlus, che invece non ha mai osato nel proporre zoom più avanzati del 3.3x di OnePlus 9 e 10 Pro, scendendo a 2x con OnePlus 11.

Per entrambe le compagnie, avere smartphone con teleobiettivo periscopiale le dovrebbe rendere più competitive lato fotografia, ma molta attenzione dovrà essere riservata ai sensori utilizzati dietro a queste lenti di magnificazione e ovviamente al software d'elaborazione. Anche perché la competizione è serrata: non soltanto Apple si prepara a migliorarsi, ma già oggi i top di gamma Samsung, Google e Xiaomi offrono zoom ottico 5x se non addirittura 10x sui rispettivi modelli di punta. OnePlus e Realme potrebbero ereditare le tecnologie di OPPO Find X6 Pro, che anche grazie al suo periscopio aveva raggiunto la prima posizione su DxOMark (salvo poi essere battuto da Huawei P60 Pro). Tuttavia, il leaker Max Jambor specifica che OnePlus ha già testato in passato sistemi del genere salvo poi non implementarli, come accaduto con i prototipi di OnePlus 10 Pro con fotocamera periscopiale.

⭐️ Scopri le migliori offerte online grazie al nostro canale Telegram esclusivo.