Proscenic

Recensione DEVOLO Magic 2 Wi-FI 6: ADDIO per SEMPRE ai problemi di ricezione Wi-Fi

Uno dei problemi più frequenti a livello tecnologico tra le mura domestiche di ognuno di noi, e non cercate di nascondervi perchè so che riguarda più di qualcuno di voi, è senza dubbio la ricezione della rete Wi-Fi. Passano gli anni ma gli operatori telefonici italiani non accennano a fornire prodotti tanto performanti quanto soluzioni custom, e l'unica apertura mentale che hanno dimostrato di avere è stata quella di concedere la possibilità ai propri clienti di utilizzare un proprio modem/router senza usare per forza quello fornito in comodato d'uso (tra l'altro, a cifre spropositate).

Tuttavia, tralasciati dettagli, ciò che è certo è che con un solo router/modem è impossibile coprire una casa su più livelli, ad esempio, dove per forza di cose un solo router sarà sempre insufficiente; oggi vi parlo di un Kit di powerline Mesh molto interessante che sto provando da un po' di settimane e che mi stanno regalando delle soddisfazioni davvero inaspettate. Il kit in questione è prodotto da DEVOLO, ed il modello nello specifico è il Magic 2 Wi-Fi 6.

Recensione DEVOLO Magic 2 Wi-FI 6

Contenuto della Confezione

Ok, ma cosa comprende la confezione di vendita? Devolo ha incluso:

  • 3 Powerline Devolo
  • Un cavo di rete Ethernet
  • Manuale di configurazione

Costruzione, design e prima configurazione

Esteticamente parlando, il kit DEVOLO Magic 2 Wi-FI 6 è molto simile a tutti i suoi competitor in circolazione; è dotato di due pulsanti sulla parte frontale entrambi retroilluminati in due colori (bianco e rosso) che indicano lo stato di attività delle powerline. Sulla parte superiore è poi presente l'ingresso Shucko per collegare i nostri dispositivi direttamente alla rete elettrica. Il motivo di questa integrazione è semplice: Devolo, come altri produttori, consiglia l'utilizzo della powerline direttamente collegata alla presa a muro dell'impianto elettrico, senza passare per adattatori, ciabatte o simili.

Ciò che non ho trovato molto comodo è sicuramente l'attacco schucko nella parte posteriore, non diffuso ancora in tutte le case poichè non è lo standard predefinito qui in Italia, per cui potreste essere costretti ad utilizzare un adattatore da pochi euro. Sulla parte inferiore, poi, sono presenti due ingressi LAN per collegare i nostri dispositivi anche via cavo laddove ci si trovi nelle vicinanze di una delle powerline installate.

Sulla parte laterale di ogni powerline ci sono delle feritoie utili a dissipare il calore; utilizzandole per qualche settimana ho notato che il riscaldamento si fa sentire, ma nulla che non sia comparabile ad un surriscaldamento del mio modem NeXXt di Fastweb.

La procedura di configurazione è molto semplice ed avviene interamente dallo smartphone, senza alcuna necessità di utilizzare il computer. In sostanza è sufficiente collegare la prima powerline nei pressi del nostro router/modem, e collegarla via cavo ad esso: come vi anticipavo prima, è fondamentale collegare la powerline direttamente alla rete elettrica senza passare da ciabatte o altri “intoppi” che potrebbero interferire.

Fatto ciò, è sufficiente posizionare nei vari punti di interesse della nostra casa le altre due powerline incluse nel kit per far si che nella procedura guidata dell'app vengano riconosciuti tutti i dispositivi; il bello del sistema mesh realizzato con questo kit DEVOLO Magic 2 Wi-FI 6 è che, appunto, non dovrete switchare manualmente tra un punto d'accesso ed un altro, ma resterete sempre connessi alla stessa rete e il vostro dispositivo (smartphone, pc o tablet che sia) si aggancerà ai vari punti di ripetizione del segnale.

Test di velocità e stabilità

Personalmente non sono un amante delle powerline tradizionali perchè reputo che, in più circostanze, non siano in grado di fornire delle prestazioni adeguate alla linea che possediamo in casa: le cause possono essere molteplici, ed in più se ci aggiungete che quasi tutte le powerline non sono mesh ma sono semplici Access Point, va da sè che i più “attenti” ed esperti tendono a preferire una tecnologia differente.

Il bello di questo kit di Devolo, lo ripeto, è il fatto che si tratta di dispositivi mesh e tra i vantaggi principali posso sintetizzarvi la questione in quattro punti:

  1. La rete è sempre unica per tutta la casa, non è necessario cambiare punto di accesso man mano che vi allontanate nelle varie stanze. La connessione rimane sempre stabile.
  2. È scalabile quindi in caso di necessità è sufficiente aggiungere X powerline in più per poter migliorare il segnale in alcuni punti dell'abitazione.
  3. Si configura direttamente dallo smartphone con una semplice app.
  4. In caso di guasto ad una delle powerline, la rete continua a funzionare ugualmente.

Prima di parlarvi delle prestazioni che ho rilevato nel mio appartamento, vi do alcune informazioni di base per poter comprendere meglio l'infrastruttura utilizzata nei miei test, ed essere più oggettivi e chiari in quello che vi racconto.

  • ABITAZIONE: 105mq x 3 livelli
  • CONNESSIONE: Fastweb Fibra Misto Rame, velocità garantita circa 58 Megabit/s in Download e 9/10 in Upload
  • DISPOSITIVO USATO NEI TEST: iPhone 13 Pro Max
  • ROUTER PRINCIPALE: Fastweb NeXXt di ultima generazione (router in comodato d'uso con un offerta Fibra)
Test realizzato a meno di un metro dal primo ricevitore Devolo collegato direttamente al router

Il primo test effettuato è questo in alto.

  • Distanza dal nodo principale: stesso piano, 1 metro di distanza dal ricevitore
  • Velocità rilevata: 64,1 Megabit/s in Download e 9,86 Megabit/s in Upload
  • Perdita di qualità: zero. Stranamente in questa circostanza ho notato una velocità superiore a quella rilevata via cavo, e si può dire che questi siano i valori più alti che io abbia mai rilevato dal giorno in cui ho installato questa rete.
Test realizzato a 5 metri di distanza dal primo Devolo, e a 1 metro di distanza dal secondo ripetitore Devolo

Il secondo test realizzato è questo:

  • Distanza dal nodo principale: stesso piano, 5 metri di distanza dal ricevitore principale e quindi dal mio router, e 1 metro di distanza dal secondo ricevitore.
  • Velocità rilevata: 56,2 Megabit/s in Download e 9,82 Megabit/s in Upload
  • Perdita di qualità: ho perso 2ms in termini di ping, pochissimo in upload e qualche MBps in Download, ma la velocità si attesa intorno a quella solita che ho mentre sono connesso tramite Cavo LAN, per cui nessuna perdita di qualità segnalabile.
Test realizzato a 1 piano di differenza rispetto il primo Devolo, e a 1 metro di distanza dal terzo ripetitore Devolo

Questo è il test che maggiormente mi ha soddisfatto, e vi spiego perchè: l'ho eseguito in terrazza e solitamente il mio setup consiste per i mesi estivi di utilizzare un AP della Tp-Link collegato tramite Cavo di Rete (che ho portato nelle canaline elettriche per 60 metri circa), con il quale non sono mai stato soddisfatto perchè per diverse ragioni mi dimezza la portata della rete e mi alza il ping. Si tratta sempre di valori tollerabili, ma lontani dalla qualità originaria della rete.

Tramite la powerline della Devolo il risultato è stato il seguente.

  • Distanza dal nodo principale: 1 piano di distanza con due rampe di scale e tre pareti che ci dividono dal primo ripetitore, e 1 metro di distanza dal ripetitore in terrazza.
    Velocità rilevata: 58,5 Megabit/s in Download e 10,9 Megabit/s in Upload
    Perdita di qualità: zero. Degradazione assolutamente pari a zero e ping sempre stabile a 18ms
Test effettuato nelle stesse condizioni di distanza del precedente, ma agganciato al Router NeXXT di Fastweb: la connessionme

Nel frattempo, nelle stesse condizioni del test precedente, ho provato ad eseguire uno speed test collegato alla rete Wi-Fi del mio router di Fastweb: impossibile portare a termine il test, lo smartphone si collega alla rete ma la stabilità è tanto scarsa da non consentire l'esecuzione del test, nonostante io ci abbia provato più volte.

L'esito dei test è stato, dunque, positivo: mi sono dovuto ricredere sull'efficienza delle powerline anche se non sono assolutamente da confondere con quelle tradizionali, il cui costo è decisamente differente e sfruttano principi diversi da quelli Mesh di questo kit prodotto da Devolo.

Prezzo e Considerazioni

Ovviamente in tutte queste parole di elogio si nasconde una brutta notizia, o almeno una notizia che smorza un po' l'entusiasmo: questo DEVOLO Magic 2 Wi-FI 6 ha un costo di circa 400 euro, una cifra piuttosto alta che ne preclude l'accesso ad un pubblico più ampio e la rende adatta solo ad un segmento di utenti più esperti e disposto a spendere cifre importanti per migliorare le prestazioni della propria rete internet domestica.

Ultimo aggiornamento il 27/11/2022 14:28

La soluzione proposta da DEVOLO, tuttavia, è una delle più efficienti che attualmente sono in circolazione e in queste settimane di utilizzo, neanche a volerlo sono riuscito a trovare dei lati negativi. Promosso, a pieni voti!

Honor