Xiaomi dirà addio ai display LCD? Ecco l’indizio

xiaomi addio smartphone display lcd rumor

Negli ultimi due anni, c'è stato un sempre maggior numero di smartphone con display AMOLED o OLED, anche in fascia media e Xiaomi è tra le protagoniste in questo senso, con un sempre minor numero di dispositivi con pannello LCD. Proprio per questo, un recente indizio da parte di un dirigente del brand potrebbe dare lo spunto per il definitivo addio per le soluzioni a cristalli liquidi.

Redmi Note 11T Pro+ sarà l'ultimo Xiaomi con display LCD?

xiaomi addio smartphone display lcd rumor 2

Da dove nasce tutta la questione per gli schermi degli smartphone Xiaomi? Tutto parte da un post su Weibo di un dirigente del brand, Zhang Yu, che scherza velatamente sul fatto che voglia cambiare lo smartphone e, nei commenti, dice che il suo Redmi Note 11T Pro+, sarà l'ultimo con display LCD che utilizzerà. Il commento in questione è stato poi cancellato, ma ovviamente l'indiscrezione resta.

xiaomi addio smartphone display lcd rumor 3
Redmi Note 11T Pro+

Cosa avrà voluto dire il dirigente? Secondo gli insider, non è escluso che sia un indizio in merito al fatto che Xiaomi potrebbe abbandonare definitivamente i display LCD in favore degli AMOLED già dal prossimo futuro. L'idea non sarebbe poi troppo lontana dalla realtà, considerando che la serie Redmi Note, oltre che ovviamente ai Redmi serie K e gli Xiaomi in generale, stanno via via adottando sempre le soluzioni AMOLED, lasciando gli LCD ai modelli più economici. Ma nel caso l'azienda riuscisse ad avere le soluzioni a LED organici a prezzi minori, è chiaro che potrebbe decidere di abbandonare definitivamente l'altra soluzione.

Insomma, un'indiscrezione che può far discutere e aprire un dibattito per quello che può essere il futuro della categoria, che anche nelle fasce più accessibili comincia a intravedere una maggiore qualità ed appagamento delle esigenze sempre più mirato. Ma sarà davvero così?

⭐️ Scopri il nuovo Volantino Settimanale di GizChina con offerte e coupon esclusivi sempre diversi.