Moto RAZR 3: il nuovo flip phone appare in video

moto razr 3

Era il 2019 quando Motorola tornava a far parlare di sé per aver resuscitato la serie RAZR in salsa pieghevole, serie che sta per tornare con Moto RAZR 3. Nel 2004 Motorola era uno dei brand più in voga, grazie anche al suo celebre RAZR, che nella categoria degli allora diffusissimi flip phone era uno dei più ambiti. Oggi i flip phone sono praticamente scomparsi in favore degli smartphone, ma con l'avvento dei pieghevoli questo form factor è tornato a vivere. Lo abbiamo visto con il vendutissimo Samsung Galaxy Z Flip, mentre Motorola ha deciso di prendersi una pausa dopo i modelli 2019 e 2020.

Aggiornamento 25/05: è apparso in rete il primo video che vede protagonista Moto Razr 3. Lo trovate a fine articolo.

Moto RAZR 3: il futuro flip phone si mostra nelle immagini dal vivo

E nel mentre anche altre aziende provano a dire la propria, come avvenuto nel caso di Huawei P50 Pocket, Moto RAZR 3 inizia a far parlare di sé. Dopo i primi teaser ufficiali da parte di mamma Lenovo, adesso iniziamo ad avere un'idea più concreta di come sarà fatto il nuovo pieghevole grazie alle prime immagini dal vivo. E ci sono buone notizie per chi aveva criticato i modelli precedenti a causa del “mento” particolarmente pronunciato, che qua vediamo abbandonato in toto. La parte posteriore si presenta con una nuova doppia fotocamera e un display posteriore che sembra mantenere la stessa proporzione degli scorsi modelli.

moto razr 3

Le stranezze estetiche scompaiono anche una volta aperto, dato che Moto RAZR 3 presenta uno schermo interno punch-hole, quindi senza più il notch per contenere la selfie camera da 13 MP. Uno schermo che dovrebbe essere un pannello AMOLED da 6,7″ Full HD+ con refresh rate a 120 Hz. Inoltre, il sensore d'impronte non sarebbe più collocato posteriormente bensì lateralmente, più precisamente assieme al tasto d'accensione.

moto razr 3

Trapela un video | Aggiornamento 25/05

Se ci fossero dubbi sulla veridicità delle immagini, adesso abbiamo anche un video leak di Moto “Maven”, nome in codice per il flip phone Moto Razr 3. Una breve clip ma che conferma sia l'estetica interna che quella esterna del prossimo pieghevole di casa Motorola.

Secondo quanto trapelato finora, Moto RAZR 3 sarà capitanato dallo Snapdragon 8+ Gen 1 di Qualcomm, SoC a 4 nm dotato di CPU octa-core Kryo fino a 3,2 GHz e GPU Adreno 730. I tagli di memoria comprenderebbero 8/12 GB di RAM LPDDR5 e 256/512 GB di spazio d'archiviazione UFS 3.1 senza espandibilità e ci sarebbe connettività UWB (oltre che 5G). Per quanto riguarda il comparto fotografico, si parla di una dual camera da 50+13 MP f/1.8 comprensiva di sensore macro.

Disponibile in due colorazioni, Quartz Black e Tranquil Blue, Moto RAZR 3 dovrebbe essere presentato ufficialmente verso fine luglio/inizio agosto. La presentazione dovrebbe avvenire inizialmente in Cina, seguita dal resto dei mercati poco dopo.

⭐️ Scopri il nuovo Volantino Settimanale di GizChina con offerte e coupon esclusivi sempre diversi.
Honor