OnePlus 10R ufficiale: i 5 motivi per cui ci piace

oneplus 10r

Oggi è il giorno di OnePlus 10R, la cui presentazione ufficiale va così ad arricchire la serie 10 per la fascia alta del 2022. Uno smartphone più economico di OnePlus 10 Pro, ma non per questo meno interessante nelle sue caratteristiche. Ma visto che abbiamo già avuto modo di conoscerlo sotto forma di OnePlus Ace, oggi ci concentriamo su quelle che sono le 5 novità più interessanti e che ci hanno colpito maggiormente.

OnePlus 10R ufficiale: le 5 novità più degne di nota per la fascia medio/alta

La ricarica più potente al mondo

Come da tradizione, anche OnePlus 10R porta avanti il trend del brand di puntare a ricariche sempre molto potenti. Fu così qualche anno fa con la fascia top di gamma di qualche anno fa e lo è adesso con uno smartphone più economico di OnePlus 10 Pro ma con una ricarica migliore. Certo, ha una batteria a doppia cella da 4.500 mAh (contro i 5.000 mAh del Pro), ma OnePlus 10R può vantare una ricarica Super VOOC Endurance Edition da ben 150W. È la ricarica più rapida in circolazione, al pari soltanto del “cugino” Realme GT Neo 3.

oneplus 10r

Potenza ma anche efficienza

Trattandosi di un rebrand di OnePlus Ace, anche OnePlus 10R è il primo smartphone al mondo con l'inedito MediaTek Dimensity 8100-MAX. Si tratta di una versione leggermente potenziata del Dimensity 8100, dotata di una CPU octa-core Cortex-A78 fino a 2,85 GHz e GPU Mali-G610, oltre che 8/12 GB di RAM LPDDR5 e 128/256/512 GB di memoria UFS 3.1 non espandibile. Una configurazione potente ma allo stesso tempo non aggressiva in termini di temperature e consumi, grazie al processo produttivo a 5 nm di fattura TSMC. Questo alla luce dei problemi affrontati da Qualcomm e i processi produttivi di Samsung, che hanno penalizzato i suoi Snapdragon in merito al surriscaldamento.

oneplus 10r

Uno schermo di livello

Nonostante non sia un top di gamma, OnePlus 10R non ha uno schermo da sottovalutare. Il pannello è di tipo Fluid AMOLED, con supporto HDR10+ a 10-bit e luminosità di picco fino a 950 nits. È uno schermo da 6,7″ Full HD+ (2412 x 1080 pixel) con protezione Corning Gorilla Glass 5 e refresh rate fino a 120 Hz per una fluidità elevata durante giochi (il campionamento del tocco arriva a 720 Hz) e fruizione multimediale. Per lo sblocco, è presente un sensore d'impronte sotto al display.

oneplus 10r

Spazio alla multimedialità

Così come per lo schermo, lo stesso discorso vale per il comparto multimediale di OnePlus 10R. Non troviamo caratteristiche degne di un camera phone, ma la tripla fotocamera da 50+8+2 MP f/1.9-2.2-2.4 è completa di Sony IMX766 con stabilizzazione ottica OIS, grandangolare a 120° e sensore macro per gli scatti molto ravvicinati. E non mancano gli speaker stereo per avere una qualità sonora soddisfacente (ma niente ingresso mini-jack).

oneplus 10r

Lo stile non manca

Concludiamo con una nota più tipicamente soggettiva, cioè l'estetica di OnePlus 10R. Le linee adottate non stravolgono quanto già visto con altri smartphone del duo OnePlus/OPPO, ma si nota una certa cura per i dettagli. Le colorazioni sono due, Sierra Black e Forest Green, ed è interessante notare la doppia finitura LDI della scocca.

Prezzo e disponibilità

Se OnePlus Ace è stato presentato in Cina, OnePlus 10R arriva ufficialmente in India e lo fa al prezzo di 38.999 INR (484€) per la 8/128 GB, 42.999 INR (533€) per la 12/256 GB e 43.999 INR (546€) per la 12/256 GB con ricarica a 150W. Resta da capire se OnePlus 10R/Ace arriverà mai in Europa.

⭐️ Scopri il nuovo Volantino Settimanale di GizChina con offerte e coupon esclusivi sempre diversi. Attualmente questo prodotto non è ancora disponibile in vendita online negli store più popolari e in Italia. Non appena lo sarà lo troverete su GizDeals al miglior prezzo, dunque iscrivetevi al nostro canale Telegram, che visualizzate qui in basso con le ultime offerte, e alla pagina  Facebook per tutte le offerte al minor prezzo!
Honor