Moto Edge 30 Pro: tutto quello che c’è da sapere

motorola moto edge 30 ultra edge x30

L'arrivo del nuovo Moto Edge 30 Pro sottolinea la volontà da parte di Motorola di tornare a essere un competitor all'altezza della sempre agguerrita rivalità. La storia in ambito smartphone della compagnia è abbastanza travagliata, dopo aver dominato per anni il mercato telefonico. Ricordiamo l'acquisizione della divisione mobile da parte di Google nel 2012, salvo cederla a Lenovo soltanto due anni dopo. Un'acquisizione, quest'ultima, che destò un po' di preoccupazione negli aficionado di Motorola, dato che Lenovo non ha mai brillato nella produzione di smartphone. Sembra però che con questo nuovo modello qualcosa possa cambiare, considerato quanto offre in termini di specifiche tecniche.

Moto Edge 30 Pro: tutto sul nuovo top gamma di Motorola

Design e display

Fortunatamente per Motorola, fra 2020 e 2021 ci sono stati miglioramenti e si è resa più competitiva e per questo c'era curiosità attorno a questo Moto Edge 30 Pro. Anche perché, in Cina, è in un certo senso già arrivato e si chiama Moto Edge X30. Differenze fra nomi a parte, lo smartphone va a cambiare nella parte posteriore, dove il comparto fotografico ha linee più tondeggianti.

Lo schermo non cambia dalla serie Edge 20, perciò troviamo un pOLED HDR10+ da 6,7″ Full HD+ (2400 x 1080 pixel) in 20:9 con densità di 393 PPI con refresh rate a 144 Hz e protezione Gorilla Glass 5. Le dimensioni sono invece pari a 163,6 x 75,6 x 8,5 mm e 194 g di peso.

Hardware e fotocamera

Rispetto alla precedente generazione, con questo Moto Edge 30 Pro l'azienda ha deciso di adottare una soluzione veramente high-end come lo Snapdragon 8 Gen 1. Se sulla serie Edge 20 e S avevamo infatti lo Snap 870 anziché lo Snap 888, su questo non si è voluto badare a potenza. Realizzato a 4 nm, comprende una CPU octa-core ARMv9 (1 + 3,0 GHz X2 + 3 x 2,5 GHz A710 + 4 x 1,8 GHz A510) e GPU Adreno 730. I tagli di memoria sono da 8/12 GB di RAM LPDDR5 e 128/256 GB di archiviazione UFS 3.1 non espandibile, in Europa è però arrivata solo la variante massima.

Xiaomi 12

L'alimentazione è fornita da una batteria a doppia cella da 4.800 mAh con supporto alla ricarica rapida a 68W, per passare dallo 0% al 100% in circa mezz'ora. Presente anche la ricarica wireless, che si attesta a 15W, mentre la ricarica inversa è a 5W. La connettività non manca di offrire 5G, Wi-Fi 6E, Bluetooth 5.2 e NFC. Sono poi presenti speaker stereo (ma niente ingresso mini-jack), oltre a tre microfoni e uno aggiuntivo posteriore per la funzione di Audio Zoom.

Il software è infine basato sul più recente Android 12 customizzato con MyUX. A questo si aggiunge la modalità Ready For, che permette di collegare lo smartphone ad un monitor e vivere un'esperienza completa di produttività e di gioco.

Il comparto fotografico è su una tripla fotocamera da 50+50+2 MP f/1.8-2.2-2.4 con primario OmniVision OV50A e OIS, grandangolare Samsung JN150 e sensore per l'acquisizione di profondità. La selfie camera è invece da record, con un sensore da ben 60 MP con tecnologia Quad Pixel.

Prezzo e data d'uscita

Moto Edge 30 Pro arriva in Europa e di conseguenza anche in Italia con un prezzo di listino di 849.90€ ma, se lo acquistate su Amazon, potete acquistarlo con ben 100€ di sconto fino al 6 marzo 2022, il che lo rende assolutamente appetibile. Trovate il link all'acquisto qui in basso: se non doveste visualizzarlo correttamente, vi consigliamo di disabilitare AdBlock.

Ultimo aggiornamento il 29/06/2022 08:45
⭐️ Scopri il nuovo Volantino Settimanale di GizChina con offerte e coupon esclusivi sempre diversi.
Honor