La gamma Redmi K50 avrà la bellezza di quattro chipset differenti

redmi k50 caratteristiche specifiche tecniche prezzo uscita 03/01/22

In tutte le sue declinazioni, Redmi K40 è stato uno degli smartphone più competitivi del 2021, pertanto ci aspettiamo che accada lo stesso per Redmi K50. Sulla base di previsioni e indiscrezioni, ci aspetta una famiglia di smartphone composta da altrettante varianti, con configurazioni differente lato hardware. Quindi vediamo quali saranno le specifiche tecniche, nonché le differenze fra i vari smartphone di fascia alta del sub-brand Xiaomi.

Aggiornamento 21/01: secondo un nuovo leak, la serie Redmi K50 arriverà con quattro chipset differenti, tutti di fascia alta. Trovate i dettagli nella sezione dedicata alla parte hardware.

Redmi K50: tutto quello che sappiamo fino ad ora

Design e display

Anche se i rumor e le indiscrezioni – così come le conferme ufficiali – in merito alla serie Redmi K50 stanno aumentando, ci sono ancora dei vuoti. Tra questi abbiamo il design della famiglia, ma pare che presto potremmo saperne di più. Finora ci siamo basati su concept render mentre in queste ore hanno fatto capolino delle immagini che immortalano una presunta cover protettiva per il modello K50.

In base a quanto si evince, il dispositivo avrà una tripla fotocamera posizionata all'interno di un ampio modulo rettangolare, con il flash Dual LED in basso. Si tratta di una configurazione nuova per la serie ma già vista: non a caso in tanti hanno pensato allo stile di iQOO 7. Comunque restiamo in attesa di saperne di più e di conoscere nel dettaglio il design della serie Redmi K50 (e nel frattempo ci gustiamo un concept render basato proprio sulla presunta cover).

redmi k50 pro immagini concept render

Passando al resto delle caratteristiche, stando al noto leaker DigitalChatStation Xiaomi sarebbe al lavoro su nuovi materiali per la back cover dei propri device (Redmi compresi) e dovrebbe presentare una soluzione simile al vetro ma inedita, una sorta di Glasstic, probabilmente per favorire la ricarica wireless. Si tratta solo di un'indiscrezione, ma pare quindi che potremmo trovate questa novità sulla famiglia K50.

xiaomi redmi k40 gaming edition display

Similmente alla precedente generazione, anche stavolta dovremmo avere display AMOLED. Ma soprattutto, tutte e tre le versioni dovrebbero essere dotate della tecnologia AMOLED E5, l'ultimo e più avanzato standard. La grande novità della nuova serie Redmi K50 starebbe nel ritorno di una tecnologia particolarmente gradita dagli utenti ma tagliata fuori dalla gamma K40: stiamo parlando della presenza di un lettore d'impronte digitali sotto il display. Gli ultimi terminali ad avere questa funzione sono stati K30 Pro e K30 Ultra mentre il fratello minore K30 standard adottava un sensore ID laterale, similmente all'attuale gamma K40.

Per le dimensioni dello schermo si vocifera una soluzione da 6.7″ Full HD+ a 120 Hz, anche se potrebbe esserci la possibilità di vedere almeno il modello superiore in risoluzione 2K+. Addirittura si parla di una soluzione OLED E6 con un chip indipendente dedicato allo schermo, come emerso dagli nuovi leak. Dovrebbe tornare anche il punch-hole centrale, presumibilmente la stessa soluzione mini da 2,8 mm di diametro.

redmi k50 display

Questo display sarà piatto o curvo? Per settimane si è vociferato che la serie Redmi K50 potrebbe dotarsi per la prima volta di un pannello curvo, ma nelle scorse ore, da più leak, sono arrivate delle frenate in merito. Infatti, pare che il modello Pro+ possa avere effettivamente una risoluzione QHD+ come detto sopra, ma che resterebbe ancora una volta con schermo piatto. Paura di “cannibalizzare” la serie Xiaomi 12?

E sempre per il display continuano a venir fuori indiscrezioni molto interessanti. Infatti, secondo Digital Chat Station, tutta la serie Redmi K50 si avvarrà di un vetro anteriore di tutto rispetto, visto che tutti i modelli dovrebbero essere dotati di Gorilla Glass Victus, il che alzerebbe il livello in maniera importante. Ovviamente, anche questo è da confermare, ma la speranza è che ciò avvenga presto.

Hardware

redmi k50

Secondo le indiscrezioni da parte degli insider, la serie Redmi K50 sarebbe un trittico e le differenze riguarderebbe il chipset, il comparto fotografico e la tecnologia di ricarica. Inoltre ci sarà anche una versione da Gaming, come avvenuto anche nella precedente generazione. Questo sarebbe il vero e proprio cavallo di battaglia mosso dallo Snapdragon 8 Gen 1, ultima soluzione high-end di Qualcomm.

Passando al resto della famiglia – protagonista di questo approfondimento – dovremmo avere tre modelli. Il primo sarebbe il Redmi K50 standard, il quale sarebbe apparso con la sigla 22021211RC su Geekbench. Il dispositivo sarebbe mosso dallo Snapdragon 870, soluzione octa-core a 7 nm con una frequenza massima di 3.2 GHz (grafica Adreno 650 e modem Snap X55 5G). Il tutto con 12 GB di RAM e Android 12 lato software.

redmi k50

Avremmo poi Redmi K50 Pro, in questo caso mosso dal Dimensity 8000 (a 5 nm): si tratta di un chipset ancora inedito ma che dovrebbe debuttare a stretto giro. Infine ci sarebbe Redmi K50 Pro+, in questo caso dotato del già citato Dimensity 9000, il primo SoC a 4 nm di MediaTek. Per concludere, ma qui siamo in acque sconosciute, si vocifera persino della presenza di un low-cost K50 SE.

Le indiscrezioni continuano poi con la batteria: dovrebbe trattarsi di un'unità da 5.000 mAh con ricarica da 33W sul modello base, da 67W sul Pro e da 120W sul Pro+, la stessa potenza di Xiaomi Mi 10 Ultra e 11T Pro. In realtà, una di queste batterie sarà sì ricaricabile a 120W, ma da 4.700 mAh. Molto probabile quindi che il modello Pro+ abbia una capienza meno ampia, ma più prestante.

redmi k50 chipset ricarica dissipazione periodo uscita

Tra le altre novità, dovrebbe perfino esserci il debutto di un modello impermeabile con certificazione IP68, una prima volta assoluta per la costola di Xiaomi. Lato audio le indiscrezioni parlano di un doppio speaker simmetrico e stando all'insider DigitalChatStation si tratterà di una soluzione stereo in collaborazione con JBL (similmente a quanto visto con la gamma Redmi Note 11). In più, la stessa Redmi ha confermato che, almeno il modello Pro+, vi sarà un doppio sistema di dissipazione Vapor Chamber.

Fotocamera

Come anticipato poco sopra, per il momento le caratteristiche di Redmi K50 sono tutte in divenire: il comparto fotografico dovrebbe montare soluzioni da 48/64/108 MP con grandangolo e macro, in maniera non dissimile da quanto visto per l'attuale serie K40 (rispettivamente K40, K40 Pro e K40 Pro+).

Non vi è una certezza assoluta, ma è probabile che per i sensori non vi siano grandi differenze: il modello base dovrebbe montare un modulo da 48 o 50 MP (o addirittura 64 MP anche qui), ma le ultime voci guarderebbero ad un aumento della qualità con l'arrivo del Sony IMX766 da 50 MP, già visto su numerosi top gamma come Realme GT 2 Pro, oppure OPPO Find N. Per quanto riguarda invece il fratello K50 Pro si parla di un sensore da 64 MP, ma stavolta sarebbe OmniVision OV64B. Infine si salirebbe a 108 MP per il presunto K50 Pro+, che potrebbe vedere anche, sempre secondo il leaker Bald Panda, il debutto di un periscopio, ma visto finora su Redmi.

redmi k40 ultra

Nelle scorse settimane si è parlato di un possibile Redmi con fotocamera da 192 MP: potrebbe trattarsi di K50 Pro+ ma è bene prendere questa notizia con le pinze ed attendere notizie ufficiali. Inoltre Samsung ha lanciato di recente il suo sensore da 200 MP, ma è altamente probabile che Xiaomi si tenga stretta questa novità per i modelli del brand principale.

Redmi K50 Gaming Edition

Tramite un sondaggio ufficiale, Lu Weibing ha chiesto agli utenti cosa cosa si aspettano dal successore di K40 Game, lasciando intendere che sia in arrivo anche Redmi K50 Gaming. Questo dovrebbe essere il modello equipaggiato con l'ultimo chipset di punta di Qualcomm e per tutti i dettagli sulle indiscrezioni, vi rimandiamo all'articolo dedicato.

Redmi K50 – Indiscrezioni su prezzo e uscita

Tramite un post ufficiale su Weibo, Redmi ha confermato – in linea anche con le precedenti indiscrezioni – che la serie K50 arriverà nel 2022.

redmi k50 uscita 03/01/22

A dare man forte a questa notizia, ci ha pensato lo stesso CEO di Redmi, Lu Weibing, che ha spiegato che è in preparazione l'evento di lancio di tutta la serie e questo viene avvalorato anche dall'ultimo teaser del brand, che indica febbraio 2022 come mese scelto per la presentazione.

⭐️ Scopri il nuovo Volantino Settimanale di GizChina con offerte e coupon esclusivi sempre diversi.
Volantino