Recensione OneOdio Monitor 60: cuffie professionali ad un ottimo prezzo

OneOdio Monitor 60

Già qualche tempo fa con le OneOdio A10 e A70 abbiamo capito che l'azienda cinese è in grado di produrre cuffie per un pubblico consumer eleganti, curate e con un audio di alto livello a prezzi decisamente contenuti. Questa volta, dunque, abbiamo deciso di alzare la posta in palio e analizzare le OneOdio Monitor 60, ovvero un prodotto professionale pensato per chi fa della musica il proprio mestiere o la principale passione.

Nonostante ciò c'è un punto d'incontro con l'utenza comune o con chi vuole immergersi per la prima volta in questo settore, in quanto ancora una volta presentano un prezzo veramente incredibile. Come si saranno comportate dunque all'interno dei nostri test? Non ci resta che scoprirlo all'interno della recensione completa!

Recensione OneOdio Monitor 60

Unboxing – OneOdio Monitor 60

Che sia un prodotto di fascia più alta lo si può capire già dalla confezione di vendita, in quanto troviamo un bel cofanetto in cartonato nero con le foto del prodotto e alcune specifiche. Al suo interno è presente la seguente dotazione:

  • OneOdio Monitor 60;
  • astuccio porta cuffie in eco-pelle;
  • supporto per cuffie in plastica;
  • cavo AUX da 3 metri;
  • cavo AUX con microfono da 1.2 metri;
  • cavo a spirale da 3.5 mm a 6.5 mm (va da 1.5 a 3 metri);
  • manuale delle istruzioni.

Design e costruzione

Il design di queste OneOdio Monitor 60 è classico delle cuffie da DJ, ovvero caratterizzate da dei padiglioni di grandi dimensioni e con linee professionali e arrotondate. Stiamo parlando di un prodotto che non mostra eccessivi fronzoli, che può essere indossato senza problemi sia in metro mentre si va a lavoro, che nel salotto di casa per vedere un film, oltre che per scopi professionali chiaramente.

La costruzione è realizzata interamente in plastica ed eco-pelle ed è il principale motivo per cui il prezzo rimane contenuto, ma nonostante ciò devo dire che i materiali scelti sono di buonissima qualità e alla lunga non ho riscontrato graffi o danni dovuti all'utilizzo.

Le OneOdio Monitor 60 sono estremamente flessibili, possono essere piegate per essere trasportate più facilmente e i padiglioni possono ruotare di 180° per garantire più mobilità.

A proposito di quest'ultimi, devo dire che l'imbottitura in memory foam è veramente molto soffice, avvolge bene l'orecchio e non fa troppa pressione, rendendo le cuffie comode da utilizzare anche dopo diverse ore. Tra l'altro gli archetti sono regolabili così da adattarli a chiunque.

OneOdio Monitor 60

Inferiormente troviamo sulla cuffia destra l'ingresso jack audio da 3.5mm, mentre sulla sinistra quello da 6.5mm.

Specifiche tecniche

Le OneOdio Monitor 60 sono delle cuffie professionali che però strizzano l'occhio anche all'utenza media, ecco alcune delle sue caratteristiche:

  • Range delle frequenze: 20Hz – 40KHz;
  • Speaker: 50mm driver;
  • Impedenza: 38Ω;
  • Sensibilità: 110±3dB;
  • Potenza massima d'ingresso: 1600 mW.

Qualità audio

Come abbiamo già detto in precedenza, stiamo parlando di cuffie per l'ambito professionale, quindi cablate e che non presentano connettività wireless per essere collegate a dispositivi elettronici. Questo dunque significa massima qualità e zero latenza.

Infatti, le OneOdio Monitor 60 possono essere utilizzate con tre tipi di cavi inclusi in dotazione:

  • cavo AUX da 3 metri;
  • cavo AUX con microfono da 1.2 metri;
  • cavo a spirale da 3.5 mm a 6.5 mm (va da 1.5 a 3 metri);

Quest'ultimo non c'è dubbio che venga utilizzato per degli scopi più professionali, ma per gli altri due possiamo sfruttare le cuffie sia per momenti di relax mentre ci godiamo della buona musica o un buon film in TV (vista anche la lunghezza del cavo), ma anche per videochiamate o per il gaming grazie alla cavo con microfono integrato e all'ottimo surrounding di cui godono.

Parlando proprio dell'audio, quindi, le OneOdio Monitor 60 hanno un'incredibile pulizia del suono, con delle frequenze perfettamente bilanciate e che non prevalgono l'una sulle altre, oltre che un volume potente grazie anche agli speaker con driver da 50mm.

OneOdio Monitor 60

Con ogni genere musicale ho riscontrato un ottimo audio e bilanciamento che le rende un ottimo prodotto per lavorare su tracce musicali o registrazioni di vario tipo (podcast, montaggio video ecc.). Per quanto riguarda poi la visione di film o il gaming mi sono trovato benissimo perché è possibile sentire chiaramente tutti i suoni e le sfumature per giocare al meglio.

Non troviamo ovviamente la cancellazione attiva del rumore, ma già di per sé le cuffie ci isolano abbastanza bene dall'esterno e già con volume al 50% sarà difficile sentire i rumori circostanti.

Conclusioni – OneOdio Monitor 60

Le OneOdio Monitor 60 sono disponibili sul sito ufficiale in offerta a 90 dollari, circa 79 euro, una cifra veramente incredibile per un prodotto dalla qualità così elevata. Il prezzo fa di loro delle cuffie certamente professionali, ma indirizzate anche all'utenza classica che è alla ricerca di buone cuffie per godere al meglio della propria musica preferita o, volendo, anche per dell'ottimo gaming.

Personalmente mi sento di consigliarle a chiunque fosse alla ricerca di una soluzione cablata e di qualità.

⭐️ Scopri il nuovo Volantino Settimanale di GizChina con offerte e coupon esclusivi sempre diversi.
Volantino