Tutti vogliono Windows 11… anche Xiaomi Mi MIX 2!

xiaomi mi mix 2
ECOVACS

Con il lancio di Windows 11 è partita la corsa alla nuova versione del sistema operativo di Microsoft e in tanti sono curiosi di sapere se il proprio terminale supporti o meno l'aggiornamento. Intanto c'è una vecchia gloria che “ha ricevuto” Windows 11 ed è di certo inaspettato: stiamo parlando dell'intramontabile Xiaomi Mi MIX 2, un ex flagship che di certo ogni Mi Fan che si rispetti conosce bene!

Xiaomi Mi MIX 2 con Windows 11: sogno o son desto?

Il fu Xiaomi Mi MIX 2 rappresentò un passo importantissimo per la serie, passando di fatto da dispositivo sperimentale (la prima, leggendaria generazione) a smartphone consumer (seppur mantenendo lo status di terminale atipico). Anche se meno rivoluzionario del suo predecessore, Mi MIX 2 è riuscito ad imprimersi nell'immaginario dei Mi Fan grazie ad uno stile unico del suo genere e dettagli che lo hanno reso più user friendly rispetto al (meraviglioso) modello precedente. Se volete saperne di più, qui trovate la nostra recensione (o quella della versione 2S).

Passando ad un periodo più recente – ed evitando ulteriori sviolinate – si torna a parlare di Xiaomi Mi MIX 2 grazie agli sviluppatori del progetto WoA: anche se Microsoft ha smesso di supportare Windows 10 Mobile i lavori continuano e ci sono ancora developer interessati, come dimostrano gli scatti di seguito.

Il team ha installato con successo Windows 11 in versione Dev 22478 e sono riusciti perfino a far funzionare l'USB. Ovviamente non si tratta del primo caso di uno smartphone di vecchia data con a bordo Windows ARM, ma in precedenza abbiamo visto altri progetti basati su Lumia 950 e 950 XL, Xiaomi Mi 8, OnePlus 6T e non solo.

Un progetto davvero interessante e per saperne di più, qui trovate i dettagli di GitHub.

⭐️ Scopri il Calendario dell'Avvento di GizChina con 25 super offerte da svelare ogni giorno fino a Natale .