Honor 50 in arrivo, ma abbiamo già la data di Honor 60

honor 60

Da quando si è staccata da Huawei, Honor ha ufficialmente dato il via al suo nuovo corso e si inizia già a parlare del suo futuro sotto forma di Honor 60. Il 2021 è a tutti gli effetti l'anno del suo ritorno, dopo un 2019 e un 2020 che l'hanno vista fuori dai giochi, perlomeno in occidente. Sono bastati pochi mesi per farla tornare in auge: nell'arco di poco tempo, Honor è riuscita a superare Xiaomi, arrivando a piazzarsi al terzo posto nel mercato cinese. Adesso ci apprestiamo ad ufficializzare il suo ritorno anche in occidente, dato che Honor 50 è ormai pronto ad essere commercializzato in Europa.

Manca ancora la conferma ufficiale, ma fine ottobre sarà il periodo di presentazione del flagship Honor 50, accompagnato anche dalla variante Lite. Ci chiediamo ancora se e quando verrà ufficializzato il vero top di gamma, cioè Honor Magic 3, ma quello è un altro discorso. L'impressione è che, almeno per il momento, la divisione cinese e quella occidentale di Honor non siano sincronizzate nel periodo di lancio degli smartphone in uscita. Come spesso accade con i brand cinesi come Xiaomi, Huawei, OPPO e vivo, l'Asia rimane il mercato di riferimento. Per questo, in Europa spesso accade che alcuni modelli non arrivino proprio o che arrivino più tardi rispetto alla Cina.

Honor 60 non è così lontano all'orizzonte: ecco quando dovrebbe debuttare

Per esempio, si ipotizzava che Honor V40 sarebbe arrivato anche da noi, ma così non è stato e dovrebbe rimanere tale. Lo stesso vale per la famiglia Honor Play, che soltanto nel 2021 ha accolto 6 modelli ma di cui nessuno uscito fuori dalla Cina. Lo stesso Honor 50, il primo modello in arrivo in Europa fra ottobre e novembre, è stato ufficializzato in Cina a giugno, cioè 4/5 mesi prima. E anche la serie Honor Magic 3, presentata ad agosto, non arriverà prima di fine 2021. Penso abbiate capito l'antifona: la roadmap delle nuove uscite di Honor China non corrisponde a quella Global e anche di svariati mesi.

Non sorprende, quindi, che la compagnia stia già pensando al prossimo Honor 60. Solitamente ogni produttore rinnova i suoi flagship una volta l'anno, ma ricordiamo che è la serie Magic quella veramente top di gamma. In un certo qual senso, Honor 50 è come se fosse l'alter ego di Huawei P50 mentre Honor Magic 3 dell'ancora atteso Mate 50. Tuttavia, la serie Honor 50 si pone a metà fra top di gamma e mid-range con il suo SoC di fascia medio/alta Snapdragon 778G. Honor potrebbe quindi aver adottato una strategia di mercato similare a quella di OPPO e quindi potremmo paragonare la serie Honor 50 (e modelli futuri) a quella Reno. Di conseguenza, anziché aggiornarla solo una volta l'anno, come OPPO potrebbe produrne più modelli ogni 6 mesi circa.

Ecco, quindi, che il rumor pubblicato dal leaker Teme parla dell'uscita di Honor 60 a cavallo fra fine 2021 e inizio 2022 in Cina. Una tempistica che potrebbe suonare strada se si considera che Honor 50 arriverà in Europa a fine ottobre, ma che prende concretezza in virtù di quanto detto finora. Honor 50 è arrivato a giugno in Cina e a novembre in Europa, mentre Honor 60 potrebbe arrivare a gennaio 2022 in Cina per poi arrivare in Europa in primavera/estate 2022. A meno che Honor non decida di avvicinare le finestre di lancio fra Cina e Europa, ma questo è ancora tutto da vedere.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .