AnyCubic

Apple fissa un evento per il 18 ottobre: che cosa dobbiamo aspettarci?

apple evento 18 ottobre cosa aspettarsi macbook pro airpods
ECOVACS

Neanche il tempo di riprenderci dall'evento Apple per iPhone, iPad e Watch che il brand di Cupertino ne ha già fissato un altro, che sembra ancora più carico di aspettative. Il 18 ottobre 2021 infatti, si accenderanno le luci su nuovi prodotti: nuovi MacBook Pro? nuove AirPods (finalmente)? Insomma, cosa aspettarsi dall'evento Apple?

Apple: MacBook Pro e AirPods ruberanno la scena nell'evento del 18 ottobre?

MacBook Pro 14″ e 16″: M1X e Mini LED 120Hz?

Il teaser del brand, come sempre, è criptico e non lascia quasi mai tracce sensibili per quello che arriverà il giorno prefissato. Ma se siamo più attenti, il motto stavolta è “Unleashed“, quindi è come se Apple volesse dare una dimostrazione di forza. E come si può far vedere la potenza di un'azienda? Ma ovviamente con il suo prodotto di punta e quindi, possiamo aspettarci nuovi modelli di MacBook Pro.

Secondo i rumor, la Touch Bar ci saluterebbe ma ne potremmo guadagnare in prestazioni, visto che il chiacchierato chipset Apple Silicon M1X pare pronto a far faville. Ma non solo puro hardware, anche l'occhio vuole la sua parte e infatti i prossimi MacBook Pro potrebbero essere dotati di diagonali da 14″ e 16″, ma soprattutto la tecnologia Mini LED ed un refresh rate ProMotion a 120 Hz. Insomma, preparatevi a vedere dispositivi di enorme spessore produttivo (pur rimanendo sottili).

Prendendo in esame poi il modello più grande (quello da 16″), sarà sicuramente il modello più atteso, visto che tanti creator hanno apprezzato tanto la precedente generazione ma chiedevano accorgimenti che, con il nuovo modo di intendere la CPU diventa sicuramente possibile.

AirPods (terza generazione): design rinnovato e stessa affidabilità?

apple evento 18 ottobre 2021 cosa aspettarsi macbook pro airpods 2
Possibili AirPods di terza generazione

Meno in vista ma senza dubbio enormemente atteso è il refresh della gamma AirPods. Gli AirPods Pro sono stati auricolari che hanno vissuto una crescita di appeal progressiva con un boom proprio nel 2021 grazie all'avvento dell'Audio Spaziale ed il boost avuto su Apple Music con i brani in qualità Lossless (sebbene questo cozzi un po' con il concept delle cuffie TWS).

Questo, ovviamente, poteva mettere un po' in ombra le altre AirPods, quelle che definiremmo ormai “classiche”: senza ANC, meno adatte ad un ascolto più corposo e con un design che ormai piace sempre meno (questo almeno in superficie, visto che sono tra gli auricolari più acquistati ancora oggi dopo quasi 3 anni dall'aggiornamento).

Quindi c'è bisogno di rinnovare, ma come farlo? Avvicinando gli AirPods Classic ai Pro. Nel design, anzitutto: portare nel 2021 lo stile di queste cuffie è un diktat che Apple non può ignorare e i rumor suggeriscono delle AirPods più simili alle Pro ma senza gommini, quindi un semi in-ear ma con caratteristiche da in-ear (ma scordatevi la cancellazione del rumore).

Un case sicuramente nuovo, con batteria maggiore e di conseguenza più affidabile. Ma soprattutto, un accorgimento maggiore per chi vuole sfruttare l'audio spaziale senza arrivare a spendere dai 180 ai 210€ per AirPods Pro e quasi 600€ per le Max (figurarsi, sebbene diventino sempre più interessanti).

Che prezzi aspettarsi per i prodotti dell'evento Apple del 18 ottobre?

Domanda retorica, ma non troppo. Quanto potranno costare i possibili nuovi MacBook Pro e AirPods? I primi, considerando il possibile massiccio upgrade, potrebbero partire da almeno 200€ in più rispetto a quanto costa ora un Pro con M1 (di listino 1.479€) per la versione base da 14″ e non nascondiamo che il modello da 16″ potrebbe benissimo partire da un range tra i 1.800€ e i 2.000€. Questa cosa però potrebbe essere ribaltata da Apple nel caso si perseguisse l'idea che se te lo fa in casa, allora i costi potrebbero essere più bassi (e lo speriamo tutti).

Quanto agli AirPods, considerando che non ci sarà un modello con ricarica prettamente cablata ma anzi, si spera in una qualche connessione con il MagSafe, ci aspettiamo si parta direttamente da 229€, ma anche qui Apple potrebbe giocare al ribasso e proporle a 179€ così da rendere l'appeal decisamente più alto e differenziato nel mercato, in modo da non creare un contrasto proprio con il modello Pro.

💰 Sta arrivando il Black Friday con le MIGLIORI OFFERTE dell'anno da NON PERDERE: clicca per la nostra imperdibile guida e per scoprire i migliori affari!i .
Honor