OxygenOS 11: link per i modelli OnePlus | Download

OnePlus OxygenOS 11 Android
Photon Ultra

Volete effettuare il download per provare le prime versioni della nuova OxygenOS 11 basata su Android 11 per il vostro OnePlus? Con l'ultimo major update effettuato da Google per il suo OS mobile, anche OnePlus ha deciso di adeguare la propria interfaccia proprietaria. L'annuncio dell'undicesimo capitolo della OxygenOS è ormai di dominio pubblico e, con esso, tutte le novità introdotte dal team di sviluppo.

Rispetto alla versioni precedenti, la OxygenOS 11 restituisce un feeling che si discosta dal concetto stock di Android. Per questo c'è molta curiosità nel volerla provare sul proprio smartphone OnePlus. Ecco, quindi, che in questo articolo trovate la lista dei modelli OnePlus per i quali è possibile effettuare il download della OxygenOS 11.

Ultimo aggiornamento: 28 settembre

LEGGI ANCHE:
OxygenOS Open Beta: link per i modelli OnePlus | Download

OxygenOS 11 Stabile: tutte le versioni disponibili al download per OnePlus

oneplus oxygenos 11

Ad oggi la nuova OxygenOS 11 Stabile è disponibile soltanto per il duo composto da OnePlus 8 e 8 Pro. Ma nel corso dei prossimi mesi verrà estesa anche ai modelli precedenti e non mancheremo di aggiornare questa pagina, inserendo i link alle ultime versioni disponibili.

ModelloVersioneOTA completoOTA incrementale
OnePlus 911.2.9.9ScaricaScarica
OnePlus 9 Pro11.2.5.5ScaricaScarica
OnePlus 9R11.2.5.5ScaricaScarica
OnePlus 8T11.0.9.9ScaricaScarica
OnePlus 811.0.7.7ScaricaScarica
OnePlus 8 Pro11.0.7.7ScaricaScarica
OnePlus 7T11.0.2.1ScaricaScarica
OnePlus 7T Pro11.0.2.1ScaricaScarica
OnePlus 711.0.2.1ScaricaScarica
OnePlus 7 Pro11.0.2.1ScaricaScarica
OnePlus Nord 211.3.A.09Scarica
OnePlus Nord11.1.5.5ScaricaScarica
OnePlus Nord N1011.0.1ScaricaScarica
OnePlus Nord N10011Scarica
OnePlus 611.1.1.1ScaricaScarica
OnePlus 6T11.1.1.1Scarica

Come installare la OxygenOS 11 dopo il download

La procedura di installazione della OxygenOS 11 è la stessa per tutti i modelli di smartphone OnePlus qua elencati. Una volta scaricato il file ZIP corrispondente, dovete spostarlo nella cartella principale della memoria interna del dispositivo. A questo punto andate nella sezione “Aggiornamenti di sistema” dalle Impostazioni e cliccate sull'icona dell'ingranaggio in alto a destra. Nelle opzioni che compariranno selezionate “Aggiornamento locale” e selezionate il firmware che avete copiato nello smartphone.

Una volta completata l'installazione, avrete la vostra OxygenOS 11 Stable che gira sullo smartphone OnePlus. Da questo momento in poi riceverete una notifica OTA quando sarà eventualmente disponibile un nuovo aggiornamento. In modo da evitare possibili problemi, vi consigliamo di effettuare un backup e dopodiché formattare la memoria per avere un'installazione “pulita” (anche se non è obbligatorio, valutate voi).

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .