OnePlus 9 e 9 Pro diventano una fotocamera vintage Hasselblad con il nuovo software

oneplus hasselblad xpan modalità scatto fotocamera 17/09

La collaborazione tra brand di smartphone e colossi della fotografia è un po' il tocco di classe degli ultimi anni. Ed in questo club è entrato nel 2021 anche OnePlus, che si è affidata a Hasselblad. Sebbene la prima partnership si è risolta con una calibrazione dei colori sulla fotocamera del 9 Pro, ma mancava il tocco decisivo, almeno per questa tornata. Questo si è tradotto nella nuova modalità di scatto Hasselblad XPan, che permette di ottenere fotografie vintage dalla fotocamera propri OnePlus 9 e 9 Pro.

OnePlus 9/9 Pro x Hasselblad XPan: quando lo smartphone diventa una fotocamera analogica

Nuovi livelli di imaging

oneplus hasselblad x-pan modalità scatto fotocamera 2

A riportare l'indiscrezione è il leaker Digital Chat Station, che riporta le dichiarazioni del COO di OnePlus in merito proprio al lavoro che sta svolgendo nello sviluppo con Hasselblad. La richiesta è di quelle molto importanti, perché si vuole portare la precisione dei colori dai 24-bit, già molto alti per uno smartphone, ad addirittura 164-bit, raggiungendo livelli mai immaginati.

Questa però, ha fatto sapere OnePlus, non è stata una richiesta semplice. Infatti, è 5 volte superiore quella che si richiede di solito ad uno smartphone, quindi abbastanza impegnativo.

Il leaker di Weibo paragonava quello che chiede OnePlus ad un risultato molto simile a quello delle fotocamere analogiche, quelle con pellicola. Ed infatti, questo si è tradotto nella modalità Hasselblad XPan co-sviluppata per OnePlus 9 e 9 Pro.

Come funziona la modalità XPan?

oneplus hasselblad x-pan modalità scatto fotocamera 3

Ma come funziona questa modalità tanto particolare? Con le due lunghezze focali di 30 mm e 45 mm, che ricordano i due obiettivi classici della fotocamera Hasselblad XPan originale, gli utenti avranno l'opportunità di scattare immagini panoramiche con un'anteprima di visualizzazione direttamente sull'app fotocamera di OnePlus, portando la prospettiva unica del fotocamera classica in un supporto più accessibile. I dettagli della fotocamera originale sono meticolosamente ricreati nella modalità X-Pan, per offrire agli utenti una vera esperienza in stile Hasselblad.

Le foto scattate con questa modalità hanno un rapporto di visualizzazione in 65:24, lo stesso della fotocamera Hasselblad XPan originale. Le immagini scattate con tale feature inoltre, vengono elaborate dalla fotocamera principale da 48 MP e dalla fotocamera grandangolare da 50 MP, invece della modalità predefinita da 12 MP. Il risultato è un'immagine ad alta risoluzione di oltre 20 MP. Le immagini XPan presentano una risoluzione 7552 × 2798 su 30 mm e una risoluzione 7872 × 2916 su 45 mm.

Colore predefinito basato sul classico effetto in bianco e nero della pellicola

OnePlus ha lavorato con Hasselblad su due opzioni per simulare l’effetto tradizionale della pellicola nella modalità XPan: una modalità a colori ed una in bianco e nero.

Essa si apre su OnePlus 9 in bianco e nero, alludendo al tono e allo stile della classica pellicola utilizzata nelle fotocamere XPan. Anche la modalità a colori è stata ottimizzata con Hasselblad, conferendole un profilo cromatico ricco e realistico. Gli utenti possono passare dalla modalità a colori al bianco e nero in base alle proprie preferenze.

Quando arriva la modalità XPan su OnePlus 9 e 9 Pro?

Questa nuova modalità sarà disponibile sui OnePlus 9 e 9 Pro tramite il prossimo aggiornamento OTA che porterà anche le nuove patch di sicurezza di settembre 2021, stando a quanto annunciato dal leaker Max Jambor.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .