OnePlus 9T non si farà: arriva la conferma ufficiale

oneplus 9t

Sono passati ormai alcuni mesi dal lancio dei modelli della serie 9 e OnePlus si sta dedicando ora alla fascia media, con il lancio dei modelli Nord CE 5G e le prime chiacchiere su Nord 2 ed N200. Ciò non significa che la casa cinese non stia preparando anche altro e infatti già cominciano le indiscrezioni in merito al futuro della serie top, con OnePlus 9T: andiamo a scoprire i primi dettagli in merito a specifiche, display e quant'altro.

Aggiornamento 20/09: il CEO Pete Lau ha confermato che non ci sarà un nuovo flagship della serie T. Trovate tutti i dettagli direttamente a fine articolo.

OnePlus 9T: tutte le indiscrezioni sul prossimo modello della serie T

Spuntano i primi dettagli sul display

oneplus 9t

Un noto leaker cinese ci offre quelli che dovrebbero essere i primi dettagli in merito al display di OnePlus 9T, ovviamente da prendere con le pinze. Nonostante si tratti di un leak è comunque plausibile: il dispositivo dovrebbe adottare il medesimo pannello LTPO visto a bordo di OnePlus 9 Pro. Si tratterebbe quindi di una soluzione Samsung AMOLED E4 con bordi curvi e refresh rate fino a 120 Hz (variabile). A differenza del modello Pro (Quad HD+) il modello 9T dovrebbe avere invece una risoluzione Full HD+. Insomma, dovrebbe trattarsi di un display di tutto rispetto, seppur con delle piccole “mancanze” rispetto al fratellone. Per concludere non sarebbe previsto alcun modello OnePlus 9T Pro: la tradizione è stata inaugurata (e conclusa) con il 7T Pro.

Vi segnaliamo questo approfondimento dedicato alla tecnologia LTPO, utile per comprendere al meglio questa novità.

Hardware & Software

Ancora non si parla delle specifiche del prossimo flagship di OnePlus, ma possiamo già cominciare a fare delle ipotesi. Il dispositivo potrebbe seguire la scia dei modelli attuali e avere a bordo lo Snapdragon 888. Tuttavia esiste una possibilità: i primi device con Snapdragon 888+ (fresco di lancio) arriveranno nel Q3 2021 e magari Oneplus 9T potrebbe essere uno dei top di gamma equipaggiato con il chipset.

Ovviamente non vi è certezza e restiamo in attesa di novità. Per quanto riguarda invece la parte software, i leak parlano della presenza della ColorOS 11 nativa per la versione cinese del flagship: nulla di nuovo, dato il forte “avvicinamento” tra OP e OPPO. Da parte nostra potremmo aggiungere che a livello di memorie dovremmo avere il supporto alla Virtual RAM, tecnologia che abbiamo ampiamente illustrato in questo approfondimento.

Fotocamera

Al momento si sa poco o nulla rispetto al comparto fotografico di OnePlus 9T. Tuttavia ricordiamo che la stessa azienda ha ufficializzato due tecnologie per fotocamere: Super Panoramic Camera e Bionic Lens. Quali di queste sarà a bordo del dispositivo e quale arriverà invece con la prossima generazione top? Ovviamente appena ne sapremo di più provvederemo ad aggiornare questo articolo con tutti i dettagli.

Intanto un leaker “conferma” nuovamente la collaborazione con Hasselblad anche se non è chiaro se sarà nuovamente a livello software e se la compagnia specializzata metterà mano anche al comporto fotografico. A proposito di quest'ultimo, si vocifera di un sensore principale da 108 MP, presumibilmente (ma la fonte non lo specifica) un modulo Samsung ISOCELL Bright HMX.

OnePlus 9T non avrà data d'uscita: il CEO spiega il perché

Nonostante tutte le indiscrezioni delle settimane precedenti, alla fine è arrivata la batosta direttamente da Pete Lau, CEO e fondatore di OP: OnePlus 9T non si farà. Dal 2016 l'azienda cinese ha sempre lanciato uno o più modelli della gamma T, ma stavolta l'ultimo top sarà il precedente 8T (di cui qui trovate la nostra recensione).

Stranamente la casa cinese ha svelato che non ci sarà un 9T ma che arriveranno comunque “altre versioni”. Un chiaro riferimento a OnePlus 9RT, protagonista di una sfilza di leak (anche da parte di testate importanti, qui trovate tutti i dettagli).

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .