iQOO 8 Pro da record su DisplayMate: è l’erede di Galaxy Note 21

iqoo 8 pro display

Per la sua nuova sfornata di top di gamma, iQOO ha puntato in alto e lo dimostrano le valutazioni ricevute da iQOO 8 Pro. I nuovi flagship sono stati presentati ufficialmente poche ore fa, ma per l'occasione il sub-brand di vivo ha fatto recensire il modello Pro dal team DisplayMate. Ed il risultato evidenzia come lo schermo di questo top di gamma sia uno dei migliori in circolazione. E se questo smartphone ha ricevuto la valutazione A+ da DisplayMate, il motivo è uno solo e si chiama Samsung.

DisplayMate incensa le qualità grafiche dello schermo di iQOO 8 Pro

Sì, perché per il nuovo iQOO 8 Pro è stato utilizzato un pannello di ultimissima generazione, ovvero il Samsung E5. È la diretta evoluzione del pannello E4 visto su vari top di gamma di ultima generazione. Quello di iQOO 8 Pro è quindi uno schermo da 6,78″ WQHD+ in 20:9 con tecnologia AMOLED HDR10+, ma non solo. È anche uno schermo LTPO, acronimo che sta per Low-Temperature Polycrystalline Oxid e i cui vantaggi sono descritti nel dettaglio in questo articolo dedicato. Il principale vantaggio è poter fare affidamento ad un refresh rate adattivo che può variare da 1 a 120 Hz. In questo modo, lo smartphone può adeguare la frequenza di aggiornamento in base ai contenuti a schermo e risparmiare così batteria qualora non fosse necessario avere un refresh rate elevato.

iqoo 8 pro

Il motivo per cui nel titolo leggete “sostituto di Note 21” è perché siamo ad agosto, periodo in cui sarebbe potuto debuttare il nuovo capitolo della serie di phablet Samsung. Ma così non è stato: la compagnia sudcoreana ha preferito puntare sui nuovi pieghevoli, rimandando a data da destinarsi un eventuale nuovo Note. Samsung era solita usare la serie Note per introdurre nuove tecnologie che poi avremmo visto su altri prodotti, come la serie S. E una di questa è proprio il nuovo schermo Samsung E5, ma non essendoci un Note a cui legarla, è stata scelta iQOO come partner di debutto.

Ecco, quindi, che anziché essere un modello Note a salire sul podio di DisplayMate, è iQOO 8 Pro, infrangendo ben 14 record. Di questi, 4 riguardano l'estrema precisione cromatica, con una precisione assoluta mai vista prima su un dispositivo concorrente. Lo stesso si può dire per i valori di contrasto e intensità, luminosità su schermo intero e di picco (fino a 1.508 nits) e gamma cromatica nativa. Non solo: lo schermo del modello Pro ha anche una riflessione molto bassa e un altissimo valore di contrasto con luce ambientale, rendendolo ideale in contesti all'aperto.

⭐️ Scopri il nuovo Volantino Settimanale di GizChina con offerte e coupon esclusivi sempre diversi.
Volantino