DxOMark premia il display di Mi 11 Ultra, ma boccia la batteria di Mi 11

xiaomi mi 11 ultra dxomark

Se una volta DxOMark si concentrava esclusivamente sulla qualità fotografica degli smartphone, oggi dà le proprie valutazioni anche sulle qualità di display e batteria. Abbiamo già visto il parere del team parigino sulla fotocamera di Mi 11 e Mi 11 Ultra, ma adesso queste valutazioni vengono arricchite. DxOMark ha infatti deciso di valutare non soltanto la qualità visiva di Xiaomi Mi 11 Ultra, ma anche l'autonomia offerta dalla batteria di Xiaomi Mi 11.

La batteria di Xiaomi Mi 11 non convince DxOMark, al contrario del display di Mi 11 Ultra

xiaomi mi 11 ultra dxomark display

Partiamo dallo schermo di Xiaomi Mi 11 Ultra, la cui valutazione risulta in pari con quella del modello base Mi 11. D'altronde stiamo parlando dello schermo AMOLED HDR10+ da 6,81″ Quad HD+ a 120 Hz per entrambi gli smartphone. Con 87 punti, il flagship è stato apprezzato per luminosità dello schermo (soprattutto con i contenuti HDR10), fedeltà cromatica, leggibilità in tutti i contesti e aliasing in fase gaming. Al contrario, da migliorare sono aspetti come le ombre in HDR10, fedeltà dell'immagine a bassa luce e fluidità nelle app Browser e Galleria.

  1. 91 – Samsung Galaxy S21 Ultra
  2. 90 – Samsung Galaxy Note 20 Ultra (Snapdragon)
  3. 89 – OnePlus 9 Pro, OnePlus 8T, Samsung Galaxy Note 20 Ultra (Exynos), TCL 20 Pro, vivo X60 Pro+
  4. 88 – Apple iPhone 12 Pro Max, LG Wing, OnePlus 8 Pro, OPPO Find X3 Pro
  5. 87 – Apple iPhone 12 Pro, Samsung Galaxy S20 Ultra (Exynos), vivo X51, Xiaomi Mi 11, Xiaomi Mi 11 Ultra
  6. 85 – Huawei P40
  7. 84 – Apple iPhone 11 Pro Max
  8. 83 – TCL 10 Pro, OPPO Reno 5 Pro+
  9. 82 – ROG Phone 5
  10. 81 – OPPO Reno 5 Pro, ASUS ZenFone 8
xiaomi mi 11 dxomark batteria

Per quanto riguarda Xiaomi Mi 11, dopo aver parlato di fotocamera, display e audio, all'appello mancava soltanto l'autonomia. Purtroppo questo aspetto non si è rivelato altrettanto convincente, piazzando all'ultima posizione della classifica con 49 punti. Nonostante la ricarica da 55W (e 50W in formato wireless) permetta di riportare la 4.600 mAh al 100% in poco tempo, i consumi si sono rivelati alti in tutti i contesti.

  1. 88 – Samsung Galaxy M51
  2. 87 – Redmi Note 10
  3. 86 – OPPO A74, Wiko Power U30
  4. 81 – OPPO Find X3 Neo
  5. 78 – iPhone 12 Pro Max, OPPO A74 5G, Redmi Note 10 5G
  6. 76 – OPPO A54 5G
  7. 75 – vivo Y20s
  8. 73 – Huawei P40 Lite
  9. 72 – Xiaomi Mi 10T Pro
  10. 71 – OnePlus 8T
⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .