Redmi K40 Ultra pronto a sfidare OnePlus Nord 2: facciamo il punto della situazione

redmi k40 ultra
Smart Life

Lo scorso agosto Xiaomi ha lanciato sul mercato i modelli Mi 10 Ultra e Redmi K30 Ultra, due versioni alternative dei rispettivi flagship (con alcune novità). A quanto pare la casa di Lei Jun potrebbe fare il bis quest'estate: con la serie Mi 11 abbiamo già avuto una variante Ultra (decisamente sopra le righe) ma sembra che presto ci saranno novità anche per Redmi. Infatti hanno cominciato a fare capolino le prime indiscrezioni in merito a quello che dovrebbe essere il futuro Redmi K40 Ultra, uno smartphone dal prezzo contenuto e – ovviamente – con caratteristiche di tutto rispetto. Andiamo a scoprire i dettagli trapelati fino a questo momento.

Aggiornamento 21/07: arrivano nuove indiscrezioni in merito al prossimo modello Ultra, con vari dettagli su specifiche e design. Trovate tutte le novità direttamente all'interno dell'articolo.

Redmi K40 Ultra: che cosa sappiamo finora

Design e display

Nel corso degli ultimi mesi abbiamo avuto vari avvistamenti del presunto Redmi K40 Ultra e perfino degli scatti rubati in metropolitana. Il dispositivo paparazzato adotta un ampio pannello con punch hole centrale e dai vari leak sappiamo che si tratterà di un display AMOLED (si vocifera di 6.67″) con rapporto in 20:9 e refresh rate a 120 Hz.

redmi k40 ultra

Non ci sono ancora dettagli in merito al design della parte posteriore: non appena arriveranno novità aggiorneremo questo articolo con tutti i dettagli. Nel frattempo niente paura perché i leak continuano.

Hardware

Passando alla scheda tecnica, Redmi K40 Ultra dovrebbe arrivare sul mercato con un chipset MediaTek a muovere il tutto. Non è dato di sapere di quale SoC si tratti, ma vista l'insistenza dei leaker nell'affermare che il dispositivo andrà a competere con OnePlus Nord 2, è lecito ipotizzare che possa avere dalla sua il Dimensity 1200. Il resto delle specifiche vedrebbe la presenza di una batteria da 5.000 mAh, con il supporto alla ricarica rapida da 67W, ma per ora ci sono ancora dei punti oscuri. Lato software non mancherà Android 11 sotto forma di MIUI 12.5.

Fotocamera

Non vi sono ancora certezze in merito al comparto fotografico ma dal codice della MIUI sono emersi alcuni dettagli. Redmi K40 Ultra dovrebbe avere almeno due incarnazioni in base alla fotocamera: il modello cinese e quello indiano (siglato K11T) avrà un sensore principale da 108 MP mentre la versione Global (K11R) per gli altri paesi avrà un modulo da 64 MP (IMX686). A completare il quadro troveremo un grandangolo, una lente macro ed un obiettivo per la profondità di campo.

Redmi K40 Ultra: indiscrezioni su prezzo e uscita

Per il debutto in tutto il globo le cose si fanno leggermente più complesse (ma nulla di preoccupante). Il team di Xiaomiui ha individuato varie versioni di Redmi K40 Ultra, con molteplici nomi in codice: Agate, Agategl, Agatein e Amber. Lo smartphone dovrebbe arrivare in Cina come K40 Ultra mentre in India e in altri mercati Global (come l'Europa) dovrebbe debuttare con un altro nome. Ovviamente non abbiamo la certezza assoluta, ma il dispositivo potrebbe essere presentato fuori dalla Cina come POCO F3 Pro. In fondo l'imminente POCO F3 GT altro non è che il Redmi K40 Game Edition: il legame tra i due brand è cosa nota quindi non stupirebbe vedere un Redmi K40 Ultra a marchio POCO.

Per quanto riguarda il periodo di uscita, i vari leak puntano ad agosto, più precisamente verso fine mese. Comunque non appena ne sapremo di più provvederemo ad aggiornare questo articolo: intanto, se volete saperne di più sulla gamma K40, qui trovate tutti i dettagli del trittico di smartphone lanciato lo scorso febbraio.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .