Recensione Xiaomi FlipBuds Pro: abbiamo i migliori auricolari cinesi del 2021?

recensione xiaomi flipbuds pro copertina

Quando si ha a che fare con auricolari wireless, soprattutto se saliamo di prezzo, lo scettro di migliori della categoria è davvero complesso da assegnare. Eppure, pare che stavolta Xiaomi abbia voluto dare una sterzata al mercato con i suoi auricolari TWS FlipBuds Pro, protagonisti di questa nuova recensione: saranno riusciti nell'impresa?

Recensione Xiaomi FlipBuds Pro

Contenuto della confezione

recensione xiaomi flipbuds pro 01

Possiamo ritenere la scatola della confezione degli Xiaomi FlipBuds Pro in recensione molto elegante e sicuramente adatta ad un prodotto premium. Al suo interno, tutti i comparti sono ben curati e vi troviamo i gommini, da dire molto comodi, un cavo di ricarica Type-C e la manualistica, purtroppo solamente in cinese. Ecco, tenete bene a mente questa cosa, perché probabilmente può condizionare tutta la prova.

Design e materiali

recensione xiaomi flipbuds pro 02

Il design di questi FlipBuds Pro è davvero bello, probabilmente uno tra i più accattivanti visti in questo 2021 e che soprattutto provano a distinguersi nel mare di auricolari sostanzialmente tutti molto simili, un po' come fanno i fratelli “minori” Mi Air 2 Pro, arrivati anche in Italia. La finitura lucida con la struttura centrale opaca ha un buon colpo d'occhio, i materiali sono palesemente buoni così come quelli della custodia.

Non sono piccoli, non sono leggeri, ma stanno davvero comodamente alle orecchie. Il fatto che non siano piccoli supponiamo sia tutta una conseguenza del fatto che ci sia un hardware importante adibito all'ottimo funzionamento degli stessi, come vedrete dopo.

Funzioni smart

Croce e delizia di questi auricolari, senza dubbio e non di certo per colpa loro. Intendiamoci, le funzioni smart dei FlipBuds Pro non hanno nulla che non vada. Infatti, è molto interessante come Xiaomi ha inserito i controlli touch, che si avviano utilizzando una sorta di feedback aptico che non è di certo una soluzione comune, tutt'altro. Inoltre, funzionano anche davvero bene e difficilmente sbagliano, anche perché è come se li steste cliccando. Per quanto riguarda invece l'ANC ci siamo, è molto buono per la categoria di prodotto, ma la sua gestione è relazionata al “problema” di questi auricolari.

recensione xiaomi flipbuds pro 04

Questo perché il problema delle funzioni smart è la lingua dell'applicazione dedicata XiaoAI. Infatti, sebbene sia fatta benissimo, è totalmente in cinese. E sebbene non sia complesso per chi è avvezzo imparare i comandi e tutte le funzioni di pairing, bisogna avere dimestichezza con il cinese per capirlo a fondo. In altre parole, non sono ancora un prodotto pensato per l'Occidente ed è un peccato. Speriamo che facciano presto un passo per portala qui tradotta.

Chicca non da poco, infine, la possibilità di pairing con due dispositivi per poter passare senza problemi tra uno e l'altro.

Qualità audio – Xiaomi FlipBuds Pro

recensione xiaomi flipbuds pro 03

Il vero punto di forza di questi auricolari Xiaomi. L'audio è veramente buono, il suono è pulito, ricco di dettagli e fa al caso di chi ascolta musica su Android (soprattutto). Infatti, l'aptX Adaptive fa un grande lavoro, grazie al chipset QCC5151 di Qualcommm, al fine di garantire stabilità e qualità sonora e dobbiamo dire che è in diretta competizione con i marchi blasonati, soprattutto cinesi.

E se l'applicazione dedicata fosse anche solo in inglese, potremmo anche lavorare sull'equalizzazione in maniera concreta, ma dobbiamo affidarci alle prestazioni pure degli auricolari. Anche in chiamata ci sentono davvero bene, con i microfono che reagiscono bene alle sollecitazioni con un buon isolamento. Insomma, ci troviamo davanti ad un gran bel prodotto in questo senso.

Autonomia

Anche qui non ci si può assolutamente lamentare, visto che vengono rispettati i dati anticipati da Xiaomi, visto che siamo intorno alle 7 ore garantite e soprattutto vicini alle 28 ore di autonomia con il case. Insomma, non vi lasceranno a piedi facilmente, potete contarci per lunghe passeggiate.

Per la ricarica, oltre ad una certa velocità per ricaricarle completamente, c'è la possibilità di eseguire una ricarica wireless, quindi in tutta comodità nel caso non possiate ricaricarle in maniera cablata.

Recensione Xiaomi FlipBuds Pro – Prezzo e conclusioni

Dopo aver raccontato un po' tutto quello che c'era da dire in merito ai FlipBuds Pro, bisogna trarne delle conclusioni. Prima di arrivarci però, bisogna soffermarsi sul prezzo. Sugli store che li stanno importando, il prezzo non è piccolo, visto che siamo intorno ai 120/130€, ma del resto nemmeno in Cina sono economiche.

Ed è da qui che bisogna partire ad analizzare questi auricolari: per quello che offrono, per come suonano, per come sono in sé per sé il prezzo va bene e le si consiglia a chi vuole qualcosa in più. Se non fosse che XiaoAI rappresenti quasi un handicap per l'utilizzo di questi auricolari al 100%. Ma se proprio non vi interessa avere a che fare con le varie funzioni smart e vi basta sapere come funzionano i controlli touch, allora sono super consigliate, perché sono davvero ottime.

N.B. Se non doveste visualizzare il link all'acquisto, vi consigliamo di disabilitare AdBlock.

http://Xiaomi%20FlipBuds%20Pro%20|%20Banggood

Spedizione Banggood Express - 2.33€

More Less
LinkedIn
⭐️ Scopri il nuovo Volantino Settimanale di GizChina con offerte e coupon esclusivi sempre diversi.
Volantino