OPPO Reno 6Z 5G ufficiale con Dimensity 800U e 13 GB di RAM

oppo reno 6z 5g
Photon Ultra

Il lancio della serie Reno 6 è ormai avvenuto da un po' di settimane (qui trovate tutti i dettagli) e ai tre modelli adesso si aggiunge il nuovo OPPO Reno 6Z 5G. L'ennesimo membro della famiglia si inserisce nella fascia media del mercato, presentando caratteristiche non troppo dissimilari da quelle del suo predecessore.

OPPO Reno 6Z 5G ufficiale: ecco tutte le novità

Design e display

Uno dei cambiamenti attuati su OPPO Reno 6Z riguarda la componente estetica, in particolare sul posteriore, disponibile nelle colorazioni Aurora e Stellar Black. Il modulo fotografico è stato aggiornato, creandone uno in linea con il resto della serie Reno 6. Sul davanti, lo smartphone sfoggia ha dalla sua un pannello AMOLED da 6.43″ Full HD+ in 20:9 e protezione Gorilla Glass 5. Il lettore d'impronte è integrato nel display mentre per quanto riguarda la selfie camera, questa trova spazio in un punch-hole posizionato nell'angolo in alto a sinistra dello schermo. Niente refresh rate avanzato: lo smartphone ha uno schermo “tradizionale” da 60 Hz.

oppo reno 6z

Hardware e fotocamera

Il comparto tecnico di OPPO Reno 6Z si basa sul chipset Dimensity 800U di MediaTek (proprio come il precedente Reno 5Z). Questo significa un SoC con processo produttivo a 7 nm, contenente una CPU octa-core (2 x 2,4 GHz Cortex-A76 + 6 x 2,0 GHz Cortex-A55) e una GPU Mali-G57 MC3. Lato memorie troviamo 8 GB LPDDR4X di RAM, estendibili fino a 13 GB con Extended RAM, e 128 GB di storage UFS 2.1 (non espandibile). In termini di batteria abbiamo un'unità da 4.310 mAh con supporto alla ricarica rapida VOOC 4.0 da 30W.

La connettività comprende supporto 5G, Wi-Fi ac Dual Band, Bluetooth 5.1 e ingresso mini-jack. Per il software abbiamo Android 11 sotto forma di ColorOS 11.1. Il comparto fotografico si affida su una tripla camera con sensore principale da 64 MP, accompagnato da un grandangolo da 8 MP e un obiettivo macro da 2 MP. La selfie camera punch-hole, invece, è un sensore da 32 MP.

OPPO Reno 6Z vs 5Z: quali sono le differenze?

Tirando le somme, le differenze fra OPPO Reno 6Z e 5Z sono poche e limitate perlopiù al comparto fotografico (con una quad camera da 48 MP e selfie da 16 MP per il precedente 5Z). Comunque, dato che il precedente Reno 5Z è un rebrand di F19 Pro+ è altamente probabile che anche in questo caso di troveremo alle prese con un dispositivo che potrebbe trovare spazio con nomi differenti in vari mercati.

OPPO Reno 6Z – Prezzo e data d'uscita

OPPO Reno 6Z è stato ufficializzato in Asia al prezzo di 9.490.000 VND, pari a circa 350€. I dispositivi della serie Reno Z sono solitamente riservati al altri mercati (anche se la versione 4Z arrivò da noi), ma per ora non è dato di sapere se il nuovo arrivato arriverà anche alle nostre latitudini.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .