OnePlus 8T e 9R ricevono un upgrade “nascosto”, con una RAM più veloce

oneplus ram
Photon Ultra

Mentre ci godiamo il debutto del nuovo modello Nord 2 (e intanto scopriamo che forse non ci sarà un flagship 9T), la compagnia cinese ha silenziosamente aggiornato due dei suoi dispositivi di punta con un upgrade hardware. Si tratta di OnePlus 8T e OnePlus 9R: le unità più recenti sono tutte equipaggiate con RAM LPDDR5 a dispetto delle rispettive versioni iniziali. Proviamo a fare chiarezza!

OnePlus 8T e 9R con RAM migliorata: ecco cos'è successo

oneplus 9r codice sconto

Come i possessori ben sapranno, OnePlus 8T arriva con a bordo RAM di tipo LPDDR4X, lo standard classico per la generazione precedente di smartphone. Qui trovate la nostra recensione e anche in questo caso non ci sono state “anomalie”. La pagina ufficiale dedicata al dispositivo – presente sul sito di OP – fa riferimento esplicito alla RAM LPDDR4X, anche in questo memento (a meno di un cambio dell'ultima ora). La pagina di OnePlus 9R – lanciato solo in India e Cina – non rivela il tipo di RAM, limitandosi a riportare il quantitativo (il sito cinese invece nomina proprio quella R4X): tuttavia sappiamo che le prime unità (quelle al debutto) sono arrivate con LPDDR4X.

Tuttavia alcuni utenti “smanettoni” che hanno recentemente acquistato i due flagship hanno scoperto una novità: sia OnePlus 8T che OnePlus 9R montano RAM LPDDR5. Nel caso del modello 8T si tratta di una novità assoluta mentre per il 9R, anche l'unica da noi recensita è equipaggiata con LPDDR5. Insomma, OnePlus ha silenziosamente cambiato parte delle specifiche dei suoi smartphone, migliorandoli con una RAM più veloce.

Quale tipo di RAM utilizza il mio OnePlus 8T/9R?

oneplus logo

Volete sapere se il vostro OnePlus 8T o 9R è dotato di RAM LPDDR5? Allora vi basterà avere ADB installato a bordo del vostro PC (qui trovate i dettagli ed il link al download): collegate lo smartphone ed eseguite il comando che trovate di seguito.

adb shell getprop ro.boot.ddr_type

Se vi restituirà il valore 0, allora significa che il dispositivo è dotato di RAM LPDDR4X; nel caso del valore 1 la RAM è di tipo LPDDR5. Il comando può essere eseguito anche da terminale su Android ma in questo caso sarà necessario digitare solo “getprop ro.boot.ddr_type“.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .