Il display di Xiaomi Mi 11 non primeggia nella top 10 di DxOMark

xiaomi mi 11 display dxomark
Smart Life

Abbiamo parlato di fotocamera, di comparto audio e adesso DxOMark ha deciso di darci una valutazione sul display di Xiaomi Mi 11. Da sempre, Xiaomi ha sempre puntato molto sulla qualità visiva dei propri top di gamma. Tuttavia, negli ultimi anni la concorrenza si è fatta sempre più pressante, specialmente una OnePlus che si dimostra seconda solo a Samsung nel maneggiare la tecnologia OLED. A sottolineare come i top di gamma Xiaomi siano ottimi ma non riescano a primeggiare nella qualità del display c'è anche questo parere di DxOMark su Mi 11.

Xiaomi Mi 11 non sale sul podio dei migliori display su smartphone per DxOMark

Anche se stiamo parlando del modello base, va sottolineato che il display di Xiaomi Mi 11 è pressoché identico a quello dei modelli Pro ed Ultra. La calibrazione software potrebbe comunque differire, ma le specifiche sono le stesse: AMOLED da 6,81″ Quad HD con refresh rate a 120 Hz. Un pannello generalmente molto buono e che fra i pregi annovera riproduzione cromatica quasi sempre accurata, buona leggibilità in tutti i contesti, luminosità ben gestita nei video (soprattutto in HDR10) e poco aliasing nel gaming. Se si guardano i difetti, invece, DxOMark parla di luminosità a volte eccessiva che snatura i colori, ombre poco leggibili in HDR10 e poca fluidità in alcune parti di UI ed app di sistema.

xiaomi mi 11 display dxomark

Ecco, quindi, la top 10 dei migliori display secondo DxOMark:

  • 91 – Samsung Galaxy S21 Ultra
  • 90 – Samsung Galaxy Note 20 Ultra (Snapdragon)
  • 89 – OnePlus 8T, Samsung Galaxy Note 20 Ultra (Exynos), TCL 20 Pro, vivo X60 Pro+
  • 88 – Apple iPhone 12 Pro Max, LG Wing, OnePlus 8 Pro
  • 87 – Apple iPhone 12 Pro, Samsung Galaxy S20 Ultra, vivo X51, Xiaomi Mi 11
  • 85 – Huawei P40
  • 84 – Apple iPhone 11 Pro Max
  • 83 – TCL 10 Pro
  • 78 – Nubia Red Magic 6 Pro
  • 76 – OPPO Find X2 Pro
⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .