Basta foto bruciate col tuo Xiaomi: attiva questa funzione

come non fare foto bruciate xiaomi miui fotocamera esposizione

C'era una volta un'epoca in cui avere una fotocamera con sé era essenziale in determinati contesti, che siano viaggi, vacanze, ricorrenze, feste e così via. Ma da qualche anno a questa parte, vuoi per l'avvento dei social, vuoi soprattutto per l'evoluzione degli smartphone, le macchine fotografiche non sono più così fondamentali. Rimangono ancora un elemento preponderante nei lavori professionali, ovviamente, ma nei contesti più amatoriali acquistare una compatta o addirittura una reflex è ormai fuori discussione. Nessuno le compra più, in favore di smartphone che, seppur spesso ad un prezzo superiore, vantano la capacità di fare molto altro. Ma quando si parla di fotografia su smartphone, non bisogna mai sottovalutare le potenzialità nascoste. Ecco perché, se avete uno smartphone Xiaomi, vi voglio rivelare una funzionalità “nascosta” nella MIUI che potrebbe salvare le vostre foto dall'essere inutilizzabili o quasi.

L'app Fotocamera della MIUI di Xiaomi ti permette di regolare bene l'esposizione

Non voglio scendere troppo in tecnicismi, ma uno dei parametri più importanti quando si parla di fotografia è la gestione dell'esposizione. Perché avere una foto troppo o troppo poco luminosa significa non soltanto avere un'immagine poco godibile, ma anche danneggiare il risultato finale. A volte vi sarà capitato di inquadrare una scena e pensare “Ok, l'illuminazione sembra ok”, scattare e poi vedere che la foto presenta zone non propriamente ben illuminate. Proprio per questo, tutti i produttori hanno via via implementato la modalità HDR, arrivando ad inserirla nativamente nella modalità Automatica. In questo modo, anche i meno esperti possono scattare con la sicurezza di ottenere un'immagine priva di difetti evidenti.

Allo stesso tempo, però, ci si può trovare in situazioni con molto contrasto fra le luci e con un software non in grado di azzeccare in maniera eccelsa l'esposizione automatica. Per evitare ciò, l'app Fotocamera della MIUI di Xiaomi vi permette di agire in maniera manuale anche su questo tipo di settaggio. Ecco cosa devi fare:

  • Apri l'app Fotocamera
  • Seleziona la modalità Pro
  • Clicca sulle tre linee in alto a destra
  • Seleziona la voce “Verifica dell'esposizione

In questo modo, non soltanto potete regolare manualmente il valore di esposizione con la modalità Pro, ma potete avere un aiuto per capire cosa correggere. In ambito fotografico, questa feature viene spesso definita “Zebra” e consiste in una serie di linee che evidenziano quali zone sono sovraesposte o sottoesposte. È un aiuto molto utile soprattutto quando ci si trova in quelle condizioni di luce molto intensa, contro luce e simili.

Qua sopra avete due esempi di un'immagine con zone (volutamente) fuori scala di esposizione e potete notare che, laddove le luci non vanno bene, ci sono delle linee. In tal caso, vi basta muovere lo slider apposito per alzare o abbassare il valore dell'esposizione. Così facendo, non soltanto avrete immagini ben calibrate, ma in quelle zone precedentemente mal esposte non perderete dettagli. Questo perché una zona sovra/sottoesposta significa una perdita di tutti i dettagli lì contenuti.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .
AnyCubic