Il second display di Mi 11 Ultra non è costoso, ma è difficile da progettare

xiaomi mi 11 ultra second display progettazione

Arrivato sul mercato con tutte le premesse da Re della categoria, Xiaomi Mi 11 Ultra continua a far parlare di sé e non solo per le performance. Infatti, si è tornato a parlare del suo peculiare second display, che proprio per Xiaomi Mi 11 Ultra è stato più facile da realizzare rispetto alla fase di progettazione.

Xiaomi Mi 11 Ultra: Lei Jun spiega le difficoltà di progettazione del second display

xiaomi mi 11 ultra second display progettazione 2

Nelle scorse settimane abbiamo avuto modo di raccontare cosa si celi dietro allo schermo secondario installato sul super top gamma del brand. Soprattutto, sappiamo da dove viene il pannellino utilizzato per realizzarlo. E infatti Lei Jun, CEO di Xiaomi, ha spiegato in un’intervista che il second display del Mi 11 Ultra, non è affatto difficile da produrre, visto che i materiali da utilizzare sono tutt’altro che costosi e si riesce quindi a soddisfare la domanda.

Quello che è stato in realtà molto difficile, spiega, è stata la progettazione di questo second display. Il tutto per una questione di spazio sul retro dello smartphone, che non ha reso vita semplice agli ingegneri di Xiaomi, che sono però riusciti a portare un prodotto di tutto rispetto. Certo, per qualcuno la mancanza di questo pannello secondario avrebbe portato ad un dispositivo ugualmente potente e soprattutto più facile da riparare, ma per distinguersi Mi 11 Ultra aveva bisogno di un cambio di passo.

E voi, cosa pensate del nuovo top gamma Xiaomi? Pensate che il second display possa essere realmente utile? Fatecelo sapere nei commenti.

⭐️ Amazon ha annunciato le date del Prime Day 2024 (16 e 17 luglio): scopri tutti i dettagli dell'evento più atteso dell'anno e come seguire con noi le offerte in tempo reale (per non perdere nemmeno un'occasione)!