Il mercato auricolari TWS in crescita, Xiaomi gongola

vendite ricavi mercato auricolari tws xiaomi 2021

Sono ormai ovunque e quasi tutti ne posseggono un paio. Gli auricolari (o cuffie) TWS sono veramente all'ordine del giorno e questo porta i brand a rinnovarsi facilmente e con modelli sempre più intelligenti e prestanti, come fa ad esempio Xiaomi oppure Apple e Samsung, che vedranno a breve una crescita molto importante per vendite e ricavi proprio in questo mercato dal 2021 in poi.

Mercato auricolari TWS in crescita: dal 2021 Xiaomi e altri avranno il 20% di ricavi in più dalle vendite

vendite ricavi mercato auricolari tws xiaomi 2021 2
Fonte: Counterpoint

Stando al rapporto di Counterpoint, il mercato degli auricolari e delle cuffie TWS è in forte crescita, visto che tra dal 2021 cresceranno annualmente del 33% e del 20% in termini di vendite e ricavi su base annua. Il processo di crescita non sarà però velocissimo, in quanto non si avrà questo passo fino al Q3 2021. Questo però non vieta ai brand come Xiaomi (seconda), ma anche Apple (la prima in assoluto) e Samsung (terza), oltre ai venditori più piccoli, di vedere circa 310 milioni di unità vendute durante quest'anno.

Quali saranno i fattori scatenanti il boost di vendite? Secondo la Senior Research Analyst della compagnia, i nuovi prodotti di Xiaomi, ma anche quelli di Apple (soprattutto) e Samsung spingeranno inevitabilmente il settore nel Q4 2021 fino a tutto il 2022, intensificando notevolmente la competizione. Tra l'altro, si guarderà di più al medio e alto range di mercato, questo anche perché la campagna vaccinale mondiale tornerà a creare fiducia nei consumatori verso i produttori tecnologici.

Insomma, è solo questione di tempo per cui prodotti indossabili come le cuffie TWS saranno praticamente ovunque e se ne potrà beneficiare nel loro habitat naturale: in movimento.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .
Lydsto