Come nasce l’audio di Redmi K40 Game? Ce lo spiega il brand

redmi k40 game edition speaker audio suono jbl

Oltre a tutte le potenzialità nel gaming mobile, il nuovo smartphone Redmi si avvale anche di altre componenti interessanti. Infatti, l'audio degli speaker di Redmi K40 Game Edition è sviluppato in collaborazione con JBL ed il brand affiliato a Xiaomi ci ha spiegato come nasce e si sviluppa.

Redmi K40 Game Edition: spiegato il lavoro degli ingegneri audio JBL sugli speaker

redmi k40 game edition speaker audio suono jbl 2

Stando al rapport di Redmi, il progetto del suono avviato con JBL ha richiesto molti mesi di lavoro, ma a differenza dell'ingegnerizzazione di Harman/Kardon (che controlla JBL), l'operato è stato specifico e accurato. Infatti, non è casuale la scelta di creare cavità lineari per gli speaker del K40 Game, in quanto l'audio dev'essere propagato in maniera aperta e non filtrata da soluzioni bucherellate.

redmi k40 game edition speaker audio suono jbl 3

Tra l'altro gli altoparlanti sono davvero grandi e ad alta sensibilità, andando quindi a migliorare notevolmente il volume e la qualità delle basse frequenze. Questo risultato è arrivato grazie all'impegno del team specializzato di JBL, Golden Ears, che ha messo a punto il tutto migliorando ancora di più le prestazioni sonore. Un esperto del team ha dichiarato che il nuovo smartphone da gaming di Redmi garantisce effetti sonori realistici, con dettagli ricchi.

Niente male per un prodotto che costa meno di 300€ nella versione base e che potrebbe essere la vera sorpresa di questo 2021 tecnologico. Al momento sappiamo che sarà complesso vederlo alle nostre latitudini, ma l'arrivo di un POCO F3 GT (rebrand del K40 Game), potrebbe farci sperare.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .
Lydsto