Recensione Dreame T10: per 180 euro non si può avere aspirapolvere migliore

Continua ad allargarsi la lineup di Dreame. L'azienda partner di Xiaomi continua ad andare avanti come un treno, sfornando aspirapolvere ciclonici dalle più svariate caratteristiche e con un unico scopo: riuscire a dare la soluzione più adatta alle esigenze di tutte le tasche.

E così, dopo aver provato il Dreame T20 Pro, probabilmente uno dei pochi aspirapolvere cinesi che è in grado di superare il più famoso Dyson, arriva il turno del Dreame T10: un aspirapolvere ciclonico senza fili in grado di garantire una potenza d'aspirazione di 120 AW (ossia 20.000 Pa) e venduto ad un prezzo decisamente abbordabile: con il nostro coupon, che trovate in basso, potrete portarvelo a casa a poco più di 180 euro. Che, pensandoci, è un costo molto vicino a quello di alcuni degli accessori che vende Dyson.

Recensione Dreame T10: per 180 euro non si può avere aspirapolvere migliore

Contenuto della confezione

La confezione del Dreame T10 è molto classica. Di dimensioni piuttosto compatte, al suo interno include il motore centrale dell'aspirapolvere senza fili, oltre che al tubolare rigido, la spazzola motorizzata, una spazzola anti-acaro per divani, la prolunga morbida, una bocchetta 2-in-1 per gli spazzi più stretti ed il supporto da muro.

Design e materiali

Il Dreame T10 è un classico aspirapolvere ciclonico senza fili, ed è pensato per essere utilizzato e riposto in estrema semplicità. Il design è ormai quasi uno standard del settore, con un nucleo centrale carrozzato dove risiede il motore ed una struttura in alluminio lungo tutto l'aspirapolvere fino al rullo-spazzola. 

Il motore si trova giusto sopra l'impugnatura a pistola, che viene gestita da un grilletto, mentre la batteria è fissata inferiormente ed è estraibile. È anche un modello molto leggero, con i suoi 1.65 Kg di peso (per il solo corpo principale), utilizzarlo con i diversi accessori sarà semplice e poco stancante.

Il materiale dominante è il policarbonato, e tutta la struttura è di colore bianco, eccetto il tubo che si utilizzerà per pulire il pavimento che, invece, è di colore grigio. Data la fascia di prezzo economica, il Dreame T10 non dispone di alcun display: posteriormente è stato posizionato il selettore meccanico per scegliere una delle tre modalità di pulizia disponibili.

Il sistema di aggancio degli accessori poi, così come quello della batteria, è il tipico dell'azienda: si tratta di un meccanismo molto solido ed immediato da utilizzare, che non farà perdere tempo. Nonostante la batteria sia intercambiabile però, nella confezione non ne esce una sostitutiva.

Ottimo il contenitore dello sporco, che con i suoi 0.6L di capienza è leggermente più grande della media ed è caratterizzato dalla tipica apertura verso il basso. Una scelta che bisognerà imparare a maneggiare con destrezza, per evitare che lo sporco cada sulle mani in fase di pulizia. Tutto il sistema di filtri HEPA, inoltre, può essere smontato e lavato sotto l'acqua corrente purché si faccia molta attenzione all'asciugatura: l'azienda consiglia di lasciare asciugare tutti i componenti per almeno 24 ore dopo il lavaggio.

Potenza d'aspirazione e funzionamento

Ad animare il Dreame T10 ci pensa il Dreame Space 3.0, un motore brushless da 400W in grado di garantire una potenza di aspirazione di 120AW con una pressione che può arrivare fino a 20 Kpa. In soldoni, si tratta di un modello leggermente meno potente del T20 Pro, ma nonostante ciò è in grado di garantire una pulizia di qualità, senza troppi compromessi.

Le modalità di funzionamento sono 3 e variano, oltre che alla potenza, anche la durata della batteria (della quale parleremo a fondo tra poco).

  • Modalità Eco: utile in ambienti in cui lo sporco è leggero o di poco spessore.
  • Modalità media: più che sufficiente per la pulizia giornaliera. Questa modalità è un buon compromesso tra autonomia e potenza;
  • Modalità Turbo: aspira qualsiasi cosa trovi davanti, che siano cereali, che sia terriccio o ancora zucchero e farina.

E sempre considerando il prezzo di vendita che, ricordiamolo, con il nostro coupon scende a circa 180 euro, è piuttosto normale che (a differenza del modello più costoso) il Dreame T10 non sia dotato di alcun sistema di riconoscimento dello sporco o delle superfici.

Ad ogni modo, è inutile girarci intorno. Con il Dreame T10 si potrà portare avanti una pulizia che permetterà di aspirare lo sporco in maniera ottimale, anche nel caso di capelli o peli di animali domestici e su tutte le superfici: la spazzola motorizzata principale è infatti stata pensata sia per l'aspirazione su ceramiche e parquet, che su moquette o addirittura tappeti.

Buona anche la manovrabilità che, come al solito, he viene agevolata anche dalla spazzola motorizzata che “alleggerisce” il lavoro a chi sta pulendo.

Nella confezione poi, è presente la tipica spazzola anti-acaro, che è di dimensioni più piccole ed è perfetta per divani e letti ad esempio, oppure una bocchetta rigida con la quale si potranno aspirare ad esempio le ragnatele (e che integra anche una piccola spazzola estendibile).

Autonomia della batteria – Xiaomi Dreame T10

La batteria del Dreame T10 è da 2500 mAh e, data la potenza leggermente inferiore, è in grado di garantire un'autonomia molto prossima a quella che troviamo nel T20 Pro. In soldoni, utilizzando l'aspirapolvere alla minima potenza il pacco batteria è in grado di garantire circa 60 minuti di autonomia, che scendono a 28 minuti nella modalità media o a poco più di 8 minuti nella modalità Turbo.

Leggermente migliore della media invece è il tempo di ricarica: per passare dallo 0% al 100% di batteria, saranno necessarie circa 3 ore e mezzo.

Prezzo di vendita e considerazioni

Il prezzo di vendita della Xiaomi Dreame T10 è di 249,99 euro, ma tramite il nostro coupon (che trovate in basso) ve la potreste portare a casa a 181,40 euro. Insomma, stiamo parlando di meno di 200 euro, per un aspirapolvere che tecnicamente e qualitativamente varrebbe di più.

Anche perché stiamo parlando comunque di uno degli aspirapolvere ciclonici senza fili più potenti del mercato, certo non è il più potente ed è comunque un modello in cui i compromessi ci sono: per alcune persone l'assenza di un display e la durata della batteria piuttosto limitata alla modalità Turbo potrebbero essere fattori poco graditi ma, parliamoci chiaro, per una pulizia quotidiana la modalità a potenza media è più che sufficiente.



N.B. Se non doveste visualizzare il box con codice o il link all'acquisto, vi consigliamo di disabilitare l'AdBlock.

Dreame T10 | Edwaybuy

Spedizione da EUROPA

More Less
169.9€
LinkedIn
⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .
AnyCubic