AnyCubic

Motorola sfida Xiaomi e OPPO con la sua ricarica wireless a distanza | Video

motorola
ECOVACS

A distanza di pochissimo dalla presentazione della tecnologia Xiaomi Mi Air Charge della compagnia di Lei Jun, anche Motorola ha pensato di scendere in campo mostrando la sua versione della ricarica wireless a distanza per smartphone. Uno dei dirigenti del brand ha pubblicato un video su Weibo in cui ci mostra questa novità in azione, che dovrebbe arrivare con il nome di Motorola One Hyper.

Aggiornamento 13/05: dopo mesi di silenzio torniamo a parlare della ricarica wireless a distanza di Motorola. Trovate tutte le novità direttamente a fine articolo.

Motorola come Xiaomi: ecco la ricarica wireless a distanza per smartphone

motorola

Il breve video che è stato pubblicato sui social cinesi – e poi ripreso anche su YouTube, lo trovate in basso – mostra due smartphone in grado di ricaricarsi da una distanza di 80 e 100 cm. In base a quanto si evince, la tecnologia di ricarica wireless a distanza per smartphone di Motorola ha un raggio di azione di 1 metro; inoltre nel video è possibile scoprire anche un interessante sistema di sicurezza.

Infatti, posizionando la mano tra la stazione di ricarica e lo smartphone, la carica viene interrotta automaticamente. Questo significa che Motorola ha implementato un sistema di sicurezza che blocca il funzionamento del modulo quando rileva una persona sul suo percorso.

Comunque, mentre Xiaomi è stata abbastanza esaustiva nello spiegare i primi dettagli della sua tecnologia Mi Air Charge, Motorola resta sul vago. Non sappiamo esattamente come funziona questa novità e non è dato di conoscere la potenza massima. Comunque una cosa è certa: questo potrebbe essere uno dei trend di quest'anno, con vari produttori di smartphone pronti a scontrarsi per mostrare al mondo la rispettiva tecnologia di ricarica wireless a distanza.

Motorola annuncia una partnership con GuRu | Aggiornamento 13/05

Smartphone ricarica wireless a distanza motorola

Nei mesi scorsi abbiamo visto in azione la nuova tecnologia di ricarica wireless di Xiaomi e OPPO, ma anche quella targata Motorola. Al momento, in tutti e tre i casi non abbiamo ancora un'applicazione commerciale ma speriamo di saperne di più nel corso della seconda metà dell'anno (dita incrodiate). Nel frattempo Motorola dimostra di portare avanti questo progetto e di puntare alla ricarica wireless a distanza come feature dei suoi futuri smartphone.

L'azienda, infatti, ha annunciato una partnership con GuRu Wireless al fine di sviluppare i primi smartphone in grado di alimentarsi via etere a un metro. Per quanto riguarda GuRu, si tratta di una realtà specializzata proprio in sistemi di alimentazione over-the-air, utilizzando circuiti integrati e moduli brevettati a onde millimetriche (mmWave) e la tecnologia proprietaria Smart RF Lensing.

motorola

La soluzione wireless di GuRu può essere utilizzata come hub di ricarica o fonte di alimentazione: è facile da installare, sicura e in grado di regolare automaticamente i livelli di potenza in base al dispositivo. Ciliegina sulla torta è possibile utilizzare i dispositivi durante la carica, senza alcun intoppo.

Lo scopo di GuRu e Motorola è quindi quello di trasferire questa tecnologia su smartphone. Comunque al momento i dettagli della collaborazione sono pochi: non appena ne sapremo di più provvederemo ad aggiornare questo articolo con tutte le novità.

💰 Sta arrivando il Black Friday con le MIGLIORI OFFERTE dell'anno da NON PERDERE: clicca per la nostra imperdibile guida e per scoprire i migliori affari!i .

Honor