Realme: la nuova serie Q per guidare il mercato

realme serie q 2021 2

Sono davvero grandi le ambizioni di mercato di Realme. Il giovane colosso cinese non nasconde obiettivi di grande spessore, che vivono sempre in parallelo tra quello che succede fuori e dentro la Cina. E proprio in patria, dopo l'arrivo di smartphone importanti come la serie Realme GT ed il primo dispositivo con display curvo del brand, è tempo di parlare della fortunata serie Q, o meglio dei modelli 2021, molto apprezzata in patria.

Realme serie Q 2021: il perfetto rapporto qualità/prezzo è l'obiettivo

realme serie q 2021

A parlare del ritorno della serie Q è stato il Vicepresidente di Realme, Wang Wei Derek, che ha spiegato che dopo aver offerto prestazioni di grande livello e specifiche tecniche interessanti, c'è anche il bisogno di completare il catalogo di smartphone con dispositivi che costruisca un perfetto rapporto qualità/prezzo, così da poter competere con realtà come Redmi, iQOO e nel prossimo futuro anche con Honor. Ma come si ottiene questo?

Stando sempre alle parole del dirigente, sebbene non saranno potenti come i fratelli della serie GT, i Realme Q 2021 saranno i dispositivi dell'equilibrio, che possano accedere a più fasce di prezzo. Tra l'altro, nei commenti, ci tiene a specificare che in questa nuova gamma non vi saranno modelli con chipset Snapdragon 8xx, ma è facile ipotizzare quelli della serie 7xx. Inoltre, ha tenuto sulle spine gli utenti annunciando una versione Master del prossimo Realme Q.

Insomma, bisognerà aspettarsi degli ottimi medio-gamma da un brand che sta investendo moltissimo al fine di portare a quanti più giovani possibile la connettività 5G in tutto il mondo, proprio con prodotti molto affidabili per rapporto qualità/prezzo.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .
Lydsto