Action Launcher 47 ti stravolge la UI con i Widget Stacks

action launcher 47 widget stacks

Nel sempre florido mondo dei launcher alternativi, Action Launcher continua ad essere una delle scelte più apprezzata nel panorama Android. Specialmente dopo un aggiornamento come quello che lo ha portato alla versione 47, con l'introduzione dei cosiddetti Widget Stacks. Sin dai primi anni della sua esistenza, uno dei punti di forza di Android sono proprio quei widget che rendono più personalizzate e funzionali le nostre home. Tuttavia, in tutti questi anni non abbiamo visto grandi novità nell'interazione, mentre altrove si è introdotta la possibilità di impilare widget ed ottimizzare così gli spazi.

Action Launcher 47 si aggiorna ed introduce gli utili Widget Stacks

Normalmente, infatti, avere diversi widget a schermo significa scendere a compromessi nello spazio occupato, riducendo il numero di icone presenti o aggiungendo più di una home. Una modalità che rischia però di risultare dispersiva, in quanto costringe a scorrere le schermate per avere accesso a tutto. Non sarebbe più comodo avere tutto in un unico spazio? L'obiettivo dell'ultimo Action Launcher 47 è proprio questo: permettere ai suoi utilizzatori di accatastare più di un widget nella stessa tabella. In questo modo, lo spazio è ottimizzato e basta uno swipe ai lati del widget per passare a quelli successivi. Ciò consente di poter usare lo swipe centrale su quei widget dove è necessario lo scorrimento per consultarli nella loro interezza.

Una volta scaricato il launcher, basta aprire la selezione degli widget e scegliere la prima opzione, “Widget Stack 5×2“. A questo punto basta cliccare sullo spazio ricavata per aggiungere i widget ed è anche possibile tenere premuto per cambiarne le dimensioni in verticale.

Per poter utilizzare questa nuova funzionalità, dovete scaricare Action Launcher dal Google Play Store, dopodiché procedere all'acquisto della sua versione Plus. In caso contrario, non potrete usare i nuovi Widget Stacks.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .