Huawei brevetta un sensore d’impronte sotto al display ancora più preciso

huawei brevetto sensore impronte 13 3

Una delle tecnologie più interessanti per quanto riguarda gli smartphone è senza dubbio il sensore d'impronte digitali. Quello più interessante ed apprezzato è sicuramente il sensore d'impronte sotto al display, che Huawei ha pensato bene di migliorare per velocità e precisione in un nuovo brevetto.

Huawei: ecco come migliorerà il sensore d'impronte sotto il display

huawei brevetto sensore impronte sotto display

Stando a quanto riporta il brevetto, Huawei ha lavorato al fine di evitare che le ditate presenti sul pannello incidano sulla richiesta di sblocco che il dito dà come input al sensore. Inoltre, evita che questo sensore sia sempre attivo, quindi evitando consumi energetici maggiori da parte del display. Ma come avviene questo? Molto semplicemente, la tecnologia brevettata per questo sensore aumenta il tempo di visualizzazione del prompt delle impronte digitali.

Questo permetterà quindi uno sblocco molto più preciso, andando ad aumentare, seppur leggermente, il tempo di risposta del sensore sotto al display. Questo argomento è, come noto da tempo, spesso prioritario negli smartphone Huawei, che soprattutto nella fascia flagship ha adottato da anni questo tipo di sblocco, che man mano sta diventando sempre più un'abitudine nei dispositivi di elettronica anche di altri brand, come su Xiaomi oppure OPPO, che ha deciso di adottarlo in tutta la serie Find X3 e già in quella precedente.

E voi, utilizzate il sensore d'impronte sotto al display, pensate sia una soluzione precisa o comunque più comoda? Fatecelo sapere nei commenti.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .
Lydsto