ZTE Axon 30 Pro: la prima immagine dal vivo mostra un display di gran livello

ZTE Axon 30 Pro
OnePlus Nord N10

Abbiamo visto come ZTE, nel corso dei mesi passati, abbia dato dimostrazione di una gran forza a livello ingegneristico. Con ZTE Axon 20, infatti, ha dimostrato di aver raggiunto un livello di qualità davvero elevato, riuscendo per la prima volta ad inserire una fotocamera anteriore sotto il display. Questo, però, non è stato affatto un punto di arrivo. Da parte del brand, dunque, c'è la volontà di continuare a stupire in tale ambito, puntando sempre molto sul comparto fotografico. Motivo per cui anche ZTE Axon 30 Pro si proporrà di introdurre sul mercato una soluzione multimediale innovativa tra le sue specifiche, senza rinunciare alla convenienza nel prezzo.

Aggiornamento 22/02: dopo aver svelato la data di presentazione, il CEO di ZTE mostra per la prima volta dal vivo il display dell'Axon 30 Pro. Trovate tutto in “Design e specifiche hardware”.

ZTE Axon 30 Pro: cosa sappiamo su specifiche, prezzo e uscita?

Design e specifiche hardware

zte axon 30 pro specifiche 28 01

Siamo davvero molto curiosi di capire come sarà costruito ZTE Axon 30 Pro, che in queste ore inizia a ricevere i primi spiragli di design con un richiamo al camera bumper molto particolare, che conferma anche il nome definitivo dello smartphone nel poster ufficiale del brand.

E se del design si sa ancora poco, per l'hardware si inizia a capire già qualcosa, con il chipset Snapdragon 888 confermato per la CPU del flagship della compagnia di Ni Fei, che ha dichiarato di averlo trovato molto potente nei primi test, ma anche un display da ben 6.9″ (e questo non fa che alimentare la possibilità della camera sotto il display) che dovrebbe avere una risoluzione Full HD+ o addirittura QHD+ con refresh rate a 120 Hz tanto per accrescere il livello dello smartphone.

Inoltre, anche la batteria pare essere un modulo niente male. Non tanto per l'amperaggio che si preannuncia comunque molto buono, 4700 mAh, ma per la ricarica che dovrebbe essere ultra-rapida.

zte axon 30 pro display live 2

Si torna a parlare del display dell'Axon 30 Pro e stavolta l'indizio arriva proprio dal CEO di ZTE, Ni Fei, che mostra la prima immagine dal vivo dello smartphone, sebbene solo sul frontale e soprattutto ben coperto per non svelare il resto del design. Come già confermato, il display sarà senza “ostacoli”, quindi con fotocamera sotto lo schermo, ma anche con un livello di dettaglio molto interessante, che lascia presagire un dispositivo di grande livello.

Fotocamera

Dopo aver visto i progressi dell'azienda in ambito fotografico non vediamo l'ora di scoprire qualcosa in più sul prossimo flagship del brand. Ni Fei, General Manager della Terminal Business Unit di ZTE, ha già rivelato che Axon 30 Pro verrà equipaggiato con le funzioni di imaging più potenti e pionieristiche del settore, come ha poi ribadito in queste ore nell'ultimo post in merito al top gamma.

Queste parole poi trovano una sorta di conferma in un nuovo poster ufficiale di ZTE che mostra quella che sembra una scodella di un Bento per pranzo e che vede un paio di bacchette rimuovere un chicco di melograno perché, come suggerisce la didascalia, bisogna lasciar vedere “tutto” e quindi il suggerimento alla fotocamera sotto al display è palese.

E se la sua presenza è sempre più confermata, dalle ultime notizie apprendiamo come è strutturata la tecnologia della nuova fotocamera sotto al display di Axon 30 Pro, che sarà un connubio di micro-materiali e tecnologia al micron ad altissima trasmissione, oltre alla presenza di un chip di visualizzazione dello schermo ad unità indipendenti. Tutto questo in un design di circuiti minimalisti altamente integrati e altre tecnologie di base al fine di creare interferenze nell'effetto ripresa dopo lo scatto.

Insomma, alta ingegneria per un prodotto che ormai è tra i più attesi in patria ed anche in Occidente, dove l'eco di Axon 20 è arrivato e ha già alimentato la curiosità degli utenti affascinati all'idea di una fotocamera sotto al display in pianta stabile e con specifiche top gamma.

zte axon 30 pro fotocamera isp

Non solo però sensore anteriore, anche quello posteriore è pronto a stupire: secondo il dirigente del dipartimento mobile di ZTE Lu Qianhao, il sensore fotocamera principale avrà una risoluzione mai vista su uno smartphone finora. Infatti, sfruttando al massimo l'ISP dello Snapdragon 888, Axon 30 Pro dovrebbe utilizzare o un doppio sensore da oltre 100 MP o addirittura uno singolo da 200 MP. Ed è proprio in merito a quest'ultima specifica che nelle ultime ore sono emersi ulteriori dettagli. A bordo, infatti, potrebbe trovare spazio un sensore Samsung S5KGND da 1/1.37″, 1,28 μm. Ovviamente tale fotocamera non è ancora stata lanciata sul mercato, neanche da parte di Samsung stessa. Attendiamo, dunque, qualche novità in merito a tale obiettivo.

zte axon 30 pro

Sebbene sia una conclusione giunta in base ai riferimenti che il Dirigente ha messo proprio in merito al chipset, è facile pensare che non sia lontano dalla realtà, visto anche che Ni Fei ha confermato (come riportiamo sopra) che l'imaging del top gamma ZTE sarà fuori dall'ordinario. Bisognerà aspettare ancora un po' per capire cosa verrà confermato.

ZTE Axon 30 Pro tra i protagonisti del MWC 2021 di Shanghai – Data di uscita e prezzo

ZTE Axon 30 Pro

Il nuovo Axon 30 Pro non ha ancora una data di presentazione ma siamo certi che ne sapremo di più a strettissimo giro. Infatti l'azienda cinese ha confermato la sua partecipazione al MWC 2021 di Shanghai, evento che si terrà dal 23 al 25 febbraio. Per l'occasione ZTE presenterà la seconda generazione della sua fotocamera sotto il display: ovviamente diamo per scontato che questa novità sarà a bordo di Axon 30. Non sappiamo se la compagnia mostrerà il dispositivo o meno ma di certo sarà un'ottima occasione per comprendere meglio quello che ci aspetta dalla funzionalità più attesa del flagship.

Il teaser fa riferimento alla tecnologia con luce strutturata 3D sotto al display, ossia il Face ID, anche se non vengono forniti ulteriori dettagli.

Vedremo, dunque, che cosa accadrà nei prossimi giorni, ma è facile aspettarsi che il nuovo top di gamma esca intorno al Q2 2021. Per quanto riguarda il prezzo di vendita si brancola nel buio anche se ci si aspetta una cifra maggiore rispetto al suo predecessore, vista anche l'implementazione di un hardware da top di gamma. Speriamo anche che migliori la qualità lato selfie, visto il punteggio non proprio entusiasmante totalizzato su DxOMark da Axon 20.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .