Telegram si aggiorna: auto-eliminazione, widget e tante altre novità

telegram aggiornamento
ECOVACS

È stato appena rilasciato un nuovo aggiornamento con novità molto succulente per tutti gli utilizzatori di Telegram. Specialmente da quando WhatsApp ha rivisitato le proprie policy di trattamento dati, sempre più utenti stanno migrando sulle altre app di messaggistica. E fra queste, l'app creata dai fratelli Durov è senz'altro una delle più apprezzate in termini di sicurezza e funzionalità.

Il nuovo aggiornamento di Telegram porta con sé tante novità gradite

Funzionalità che stanno venendo ulteriormente arricchite con questo aggiornamento arrivato a tutti gli utenti di Telegram. La prima novità riguarda l'auto-eliminazione dei messaggi, non più esclusiva unicamente delle chat segrete. Da oggi, infatti, è consentito attivare un timer di auto-eliminazione in tutte le chat o 24 ore o 7 giorni dopo l'invio.

Un'altra novità molto gradito all'interno dell'aggiornamento è l'aggiunta dei widget su smartphone. Ne sono disponibili due: il Widget delle chat, per avere un'anteprima dei messaggi, e il Widget delle scorciatoie, per l'anteprima soltanto dei contatti ma non dei messaggi. Il vantaggio della versione per Android è che i messaggi si aggiornano costantemente e il widget è ridimensionabile a proprio piacimento.

Ma le novità non finiscono affatto qui e riguardano soprattutto i Gruppi Telegram. Perché gli sviluppatori hanno aggiunto la possibilità di fornire link d'inviti a scadenza, sia in termini di tempo (1 ora, 1 giorno, 1 settimana) che di numero (1, 10 o 100 persone). Proprietari ed amministratori potranno scegliere quale limite inserire, al raggiungimento del quale il link non sarà più valido.

Per facilitare la condivisione dei Gruppi Telegram, adesso c'è anche la possibilità di convertire il link in un codice QR. Per gli amanti delle statistiche, poi, è stata introdotta la possibilità di vedere gli utenti che si sono iscritti quale link hanno usato. Inoltre, sono stati aggiunti i gruppi senza limiti di utenti: superati i 200.000 membri, Telegram vi chiederà se volete convertirlo in un Gruppo Broadcast. Al suo interno gli utenti potranno superare i 200.000, ma soltanto gli amministratori potranno inviare messaggi.

Non mancano altre novità, come migliorie per importazione delle chat, sistema di segnalazione e nuove emoji animate. Se non lo aveste ancora fatto, correte ad aggiornare l'app Telegram.

⭐️ Scopri il Calendario dell'Avvento di GizChina con 25 super offerte da svelare ogni giorno fino a Natale .