Recensione Vidlok Selfie Ring Light 12″: perfetto per i nuovi Tiktoker!

vidlok

TikTok, TikTok ovunque. Questo ormai è il social del momento, quello che conta più di tutti e che i giovani prendono sempre più seriamente in considerazione. Ad oggi i creators approdati con successo su tale piattaforma sono davvero tanti, molti dei quali appartenenti anche al nostro Paese. Non è sempre facile, però, approcciarsi a questo mondo, anche dal punto di vista tecnico. Cosa serve per registrare? Quale attrezzatura è necessaria per cominciare a registrare i primi TikTok? Le risposte a queste domande sono semplicissime, perché si traducono in brevi e semplici consigli. Tra questi, dunque, spicca sicuramente quello che fa riferimento alle luci da utilizzare. A differenza di quello che molti possono pensare, infatti, per quasi tutte le tipologie di video basta un semplice Selfie Ring Light. Vidlok, dunque, vi viene incontro con la sua personalissima soluzione, proponendo sul mercato un dispositivo adatto proprio all'illuminazione della scena, in modo semplice ed intuitivo. Scopritelo meglio all'interno della nostra recensione completa.

Recensione Vidlok Selfie Ring Light 12″

Unboxing

Osservando la confezione abbiamo subito una panoramica del prodotto stesso, con l'immagine stampata sulla parte frontale. All'interno del box di vendita, poi, abbiamo:

  • Vidlok Selfie Ring Light 12″, dal diametro di 30 centimetri;
  • treppiede telescopico;
  • testa rotante per il LED Ring;
  • supporto pieghevole per smartphone.

Design & Materiali

Questo LED Ring è costituito principalmente da plastica ed alluminio. Devo dire, dunque, che sotto questo aspetto non mi sarei aspettato una qualità dei materiali migliore, riuscendo a soddisfare gran parte del pubblico là fuori. Chi comincia a registrare su TikTok, o chi utilizza tale prodotto come fonte di luce secondaria, non farà troppo caso a questo aspetto. Tutto sommato, comunque, l'asta su cui regge la struttura terminale è abbastanza solida, con tutti i giunti posti nella posizione corretta. Ci sono ben tre punti di snodo, regolabili, senza contare la parte inferiore che dona stabilità al treppiede.

vidlok

Sono rimasto soddisfatto del fissaggio del LED Ring sull'asta, piuttosto basilare. Ma analizziamo meglio la struttura stessa di tale dispositivo. Quest'ultimo, infatti, alla base presenta ben tre fori filettati che, all'occorrenza, possono essere sfruttati per inserire contemporaneamente ben tre smartphone. In confezione, infatti, viene venduto anche un supporto in plastica atto a mantenere in posizione il telefono. Questo vi permette di avere una buona luce sul volto, evitando strane ombre e contrasti di luce che altrimenti avremmo se sfruttassimo un comune softbox. Dalla parte inferiore di tale dispositivo, poi, trova sede il cavo di alimentazione, da collegare direttamente alla corrente tramite porta USB-A. Questa sua configurazione lo rende piuttosto dinamico, dato che in fondo può essere collegato anche ad un PC per funzionare correttamente. Sulla parte superiore trova sede, inoltre, anche un controller tramite il quale accendere le luci, modificare l'intensità ed il calore delle stesse.

Come avrete notato in precedenza, in confezione Vidlok ha inserito anche una testa rotante, che permette di inclinare il LED Ring di 120° in tutte le direzioni. Tale aspetto è molto importante, perché non sempre è possibile mantenerlo nella stessa posizione per tutto il periodo di utilizzo.

Qualità & Funzionamento

Non è un prodotto difficile da utilizzare e questo, probabilmente, è uno dei suoi più grandi punti di forza. Basta collegarlo alla corrente, cliccare su “On/Off”, ed il LED Ring si accende. Da qui è possibile, poi, modificare l'intensità di luce su ben 7 diversi livelli offrendo una buona dinamicità in tal senso. Vi svelo, in ogni caso, che la luminosità massima è di ben 5.500K, partendo da un minimo di 2.700K. A livello pratico, poi, l'area illuminata è sufficientemente grande, quindi non è necessario restare davanti al LED Ring in ogni situazione. Voglio ricordarvi, infatti, come il diametro di tale superficie sia pari a 30 centimetri, quindi sufficiente ad inquadrare bene il volto senza alcun problema.

Molto spesso vengono utilizzati dei filtri sui principali social, come Instagram e TikTok, che regolano fondamentalmente il colore di fondo dell'immagine. Con questo LED Ring, però, tale operazione potrebbe essere meno indispensabile del previsto. Qui, infatti, è possibile scegliere fra 3 differenti livelli: White, Warm e Natural. Ognuno di essi è differente dall'altro, passando dalla luce bianca a quella più scura, tendente alle tonalità più calde. Grazie a questa funzione, quindi, è possibile ottenere diversi effetti in camera, potendo gestire la luce a seconda delle situazioni cui ci si trova di fronte.

Prezzo & Conclusioni

Vidlok Selfie Ring Light 12″ viene venduto attualmente su Rucas al prezzo di circa 37 euro. Almeno per quanto mi riguarda, per questa cifra è forse una delle migliori soluzioni che si possono trovare sul mercato. Ci sono diverse modalità d'illuminazione e ben tre livelli colore, che la rendono piuttosto dinamica.

N.B. Se non doveste visualizzare il box con codice o il link all'acquisto, vi consigliamo di disabilitare l'AdBlock.

Vidlok Selfie Ring Light 12″ – Rucas

Vidlok Selfie Ring Light 12" è il prodotto perfetto per tutti coloro che amano divertirsi su TikTok. Acquistatelo subito!

More Less
LinkedIn

Dando un'occhiata su Amazon, ad esempio, si trovano tanti prodotti simili, dunque è difficile dire se questo dispositivo sia effettivamente il migliore in assoluto. Posso solo sbilanciarmi sul suo funzionamento che, a mio parere, è davvero ottimo. Se siete dei neofiti di TikTok e volete divertirvi un po' sul web questo LED Ring può essere il prodotto che fa per voi.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .