Realme GT 5G: dopo Antutu ora tocca a Geekbench

realme gt 5g
OnePlus Nord N10

In occasione del Summit di Qualcomm e del lancio del nuovo chipset high-end Snapdragon 888 – il quale andrà ad alimentare la stragrande maggioranza dei modelli top del prossimo anno – anche la compagnia asiatica si è unita alla festa, annunciando il debutto del prossimo flagship Realme Race. Per settimane abbiamo utilizzato questo nome per il dispositivo ma in realtà il top di gamma arriverà sul mercato come Realme GT e farà capolino anche in Europa. Andiamo a scoprirne tutti i dettagli e le indiscrezioni su design, specifiche e prezzo di vendita.

Aggiornamento 27/02: l'azienda ci mostra la confezione di vendita del flagship, mentre quest'ultimo è stato avvistato su Geekbench. Trovate tutti i dettagli e le novità nella sezione “Design e display” qui sotto e in quella dedicata ad “Hardware e benchmark”.

Realme GT 5G “Race” sarà il primo top di gamma del brand con Snapdragon 888

Design e display

In precedenza avevamo parlato della possibilità di vedere la serie Ace passare a Realme. Per quanto riguarda il futuro della gamma di OPPO, ancora non ci sono conferme ma ora la posizione dei leak appare decisamente più chiara. Il prossimo flagship del brand, infatti, era stato inizialmente “annunciato” con il nome di Realme Race, che richiama la saga di OPPO. Ma come abbiamo specificato anche in apertura, il nome commerciale sarà ufficialmente Realme GT 5G.

L'ente certificativo TENAA ha pubblicato alcuni dettagli sul dispositivo e le relative immagini certificative. Queste fanno riferimento allo smartphone siglato RMX2202, il quale dovrebbe essere proprio Realme GT: osservando il retro dello smartphone è impossibile non notare proprio la dicitura GT. Il modulo fotografico adotta un layout rettangolare e sembra che il dispositivo utilizzi tre sensori ed un flash LED.

Le varie indiscrezioni parlano di un'ulteriore variante, Realme GT Pro, ma per ora non vi sono conferme da parte della compagnia. Questo sarebbe equipaggiato con un pannello OLED punch-hole da 6,8″ 2K (3200 x 1440 pixel), rapporto in 20:9 e refresh rate più elevato che mai. Un noto leaker ha dichiarato che il dispositivo avrà dalla sua un pannello con una frequenza fino a 160 Hz, superando l'attuale record dei 144 Hz di alcuni top di gamma.

Dopo tante discussioni su come dovrebbe essere il design, Realme GT è stato avvistato in occasione del MWC 2021 di Shanghai. Nel poster promozionale vediamo la back cover dell'edizione speciale in ecopelle, interrotta da una in vetro in corrispondenza del modulo fotografico.

realme gt

Questa particolare versione è stata confermata anche dal VP di Realme Xu Qi Chase, il quale ci mostra il render ufficiale del dispositivo. Traducendo il post di annuncio su Weibo in modo grossolano, il dispositivo dovrebbe debuttare come Realme GT Ares Dawn Special Edition. Ovviamente aspettiamo l'evento di lancio per scoprire il nome esatto (e se il traduttore ha visto giusto…).

La casa asiatica ha pubblicato anche dei poster dedicati al flagship in versione standard, in cui conferma definitivamente il design. Il look dello smartphone si presenta invariato rispetto a quanto visto dai documenti del TENAA.

realme gt

Ovviamente ci troviamo di fronte ad una soluzione molto diversa rispetto alla variante avvistata al MWC di Shanghai: l'ecopelle è stata sostituita da un classico pannello in vetro e ritroviamo ben visibile il solito modulo fotografico rettangolare. Le immagini in questione confermando anche alcuni dettagli del corpo, come la presenza di una porta USB Type-C per la ricarica e dell'ingresso mini-jack da 3.5 mm per le cuffie. Infine, è visibile la dicitura 64 MP all'interno del comparto fotografico.

realme gt 5g

Oltre al look del top di gamma c'è spazio anche per una prima occhiata alla confezione di vendita. Brian Shen, figura chiave della dirigenza OPPO, ha pubblicato un paio di scatti davvero niente male: nel primo, in alto, viene mostrato il box in cui arriverà Realme GT 5G mentre nel secondo – lo trovate in copertina – ci mostra dal vivo la sua variante in pelle.

Hardware e benchmark

Per quanto riguarda il nome in codice, il termine “GT” vuole sottolineare le peculiarità del nuovo modello del brand: velocità e prestazioni elevate. Sky Li, CEO di Realme, ha confermato l'importanza di Qualcomm come partner della compagnia ed è arrivata la conferma sull'uso dello Snapdragon 888.

Realme Race
Crediti: GSMArena

Le indiscrezioni riferiscono di memorie fino a 12 GB di RAM LPDDR5 e storage da 128/256/512 GB UFS 3.1. In base alle varie indiscrezioni, Realme GT 5G sarà il primo modello con supporto alla UltraDart Charge e di fatto il primo al mondo ad avere una ricarica da ben 125W. Una potenza mai vista prima, per quanto Mi 10 Ultra e i suoi 120W ci vadano molto vicini, a supporto di un'unità da 5.000 mAh. Tuttavia, la realtà sembra essere un'altra: la certificazione 3C dedicata al modello RMX2202 segnala invece la presenza del supporto alla ricarica da 65W. A questo punto, è possibile che Realme GT abbia una ricarica 65W, mentre GT Pro si spinga fino ai 125W.

realme gt 5g

Dall'hardware arriviamo poi ai primi benchmark per il Realme GT, che su AnTuTu sale sugli scudi totalizzando un importante punteggio di 770.221, che ci fa rendere conto di quanto sia potente questo dispositivo. Vero che si tratta di un benchmark, ma lascia ben sperare.

Lato software – facilmente prevedibile – troveremo Android 11 sotto forma di Realme UI 2.0, seconda versione dell'interfaccia proprietaria del brand asiatico.

realme gt 5g

Dopo Antutu, tocca anche a Geekbench: il dispositivo RMX2202 – ossia il nostro Realme GT 5G – è stato avvistato sulla piattaforma di benchmark. Il flagship è comparso con 12 GB di RAM, Android 11 e – ovviamente – lo Snapdragon 888 (dal nome in codice lahaina). Il punteggio si assesta sui 1138 e 3572 punti, rispettivamente in single e multi-core.

Fotocamera

Sul nuovo Realme GT si vocifera della presenza di una tripla fotocamera da 64+13+13 MP, completa di grandangolare e teleobiettivo. La natura dei due sensori aggiuntivi è ancora incerta mentre per quanto riguarda il modulo principale si tratterà di un'unità da 64 MP: la conferma arriva dai render ufficiali visti poco più sopra, nella sezione “Design e display”.

Realme GT 5G (“Race”) – Prezzo, data di uscita e dettagli per l'Europa

realme gt 5g

Ad oggi non abbiamo ancora notizie in merito al prezzo di vendita di RealmeRace”. Per quanto riguarda invece la data di uscita, l'azienda ha confermato l'evento di lancio tramite il poster che vedete in alto, mettendo anche un punto sul nome commerciale del dispositivo: Realme GT 5G arriverà in Cina il prossimo 4 marzo 2021.

Mancano ancora dettagli circa il lancio fuori dal paese, tuttavia la divisione internazionale ha già cominciato a stuzzicare i fan in merito all'arrivo in Europa.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .