OnePlus 7 e 7T: disponibile la nuova OxygenOS Open Beta 2 con Android 11

Oclean

Durante la seconda metà di gennaio la compagnia cinese ha lanciato la prima beta di Android 11 dedicata agli ex flagship OnePlus 7, 7 Pro, 7T e 7T Pro: a distanza di alcune settimane è arrivato il momento di dare un benvenuto alla OxygenOS Open Beta 2, aggiornamento che introduce varie ottimizzazioni ed alcune migliorie.

OnePlus 7, 7 Pro, 7T e 7T Pro: arriva Android 11 con OxygenOS Open Beta 2 | Changelog & Download

oneplus 7 android 11 open beta 2

Per tutte le novità, le migliorie ed i fix introdotti dall'aggiornamento in questione vi lasciamo con il changelog completo.

  • Sistema
    • Ottimizzato l'effetto di scorrimento degli sfondi dinamici
    • Consumo energetico migliorato in alcuni scenari
    • Ottimizzata l'intensità di regolazione della luminosità automatica per offrire un'esperienza di utilizzo più fluida
    • Risolto il problema per cui l'adattatore che caricava se utilizzato in contemporanea con le cuffie
    • Risolto il problema per cui l'icona della batteria non veniva visualizzata nella barra di stato
    • Risolto il problema per cui “Suggerimenti e supporto” non veniva visualizzato nelle Impostazioni
  • Fotocamera
    • Risolto il problema della fotocamera durante lo sblocco in modalità Pro
  • Ambient Display
    • Nuova della funzione Always-On Ambient Display per OP7Pro e OP7TPro (vai in: Impostazioni – Utilità – OnePlus Laboratory – Always-On Ambient Display)

L'azienda ha dato il via al rilascio della OxygenOS Open Beta 2 basata su Android 11 e dedicata ai modelli OnePlus 7, 7 Pro, 7T e 7T Pro. Nel momento in cui scriviamo pare che il firmware sia disponibile solo per il modello 7T Pro: comunque, per effettuare il download di questa release e quella per gli altri dispositivi (non appena disponibile) vi rimandiamo al nostro articolo dedicato.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .
AnyCubic