Naenka Lite EarBuds: auricolari TWS con tutta la qualità del chip Qualcomm

naenka lite earbuds

Acquistare una cuffia wireless per la quotidianità ci pone davanti ad alcune scelte e compromessi, specie se vogliamo restare su determinati prezzi. Ma ci sono soluzioni come gli auricolari TWS Naenka Lite EarBuds, dotate di chip Qualcomm, che spingono tanto sul rapporto qualità/prezzo.

Naenka Lite EarBuds: auricolari TWS con chip Qualcomm, certificazione IPX5 e tanto altro

naenka auricolari tws qualcomm

Già dal design si può notare come queste cuffie Naenka siano perfettamente in linea con il trend attuale del settore, con una conformazione semi in-ear. Ma anche le caratteristiche non sono da meno, partendo dal chip Qualcomm che aggiunge sempre qualità a questo tipo di prodotto con Bluetooth 5.0 e gli ampi driver dinamici da 13 mm. Non manca la riduzione del rumore ambientale durante le chiamate, oltre alla certificazione per i liquidi IPX5, così da non avere problemi durante l'allenamento in palestra o all'aperto.

Non è presente una cuffia master, quindi potrete usare indipendentemente sia uno che l'altro auricolare senza problemi. Presenti anche gli ormai immancabili controlli touch. Il case di ricarica permette infine di avere un'autonomia lunga fino ad un massimo 30 ore, così da averle a disposizione per tanto tempo.

Trovate gli auricolari Naenka Lite EarBuds sullo store ufficiale del brand, dove sono disponibili ad un prezzo di 33.19€ già in promozione rispetto ai circa 50€ di listino. Ma grazie al Coupon esclusivo, potrete acquistarle con un ulteriore sconto del 16% rendendole ancora più interessanti e convenienti.

Naenka Lite EarBuds | Naenka Store
Sconto del 16%
LinkedIn

Inoltre, se volete, potete acquistare le cuffie anche sullo store di Amazon.com (quindi la versione internazionale), il cui link lo trovate in basso nel box dedicato.

Naenka Lite EarBuds | Amazon.com
LinkedIn

N.B. se non visualizzate i box codice, vi consigliamo di disattivare l'AdBlock.

Articolo sponsorizzato.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .