Xiaomi potrebbe essere al lavoro sulla super ricarica da 160W

OnePlus Nord N10

Tramite un breve post su Weibo, il solito DigitalChatStation – leaker ormai dalla fama consolidata – ha parlato di un misterioso prototipo in grado di ricaricarsi con una potenza di 160W tramite cavo. Secondo quanto riportato dall'insider, il dispositivo sarebbe equipaggiato con una batteria da 4.000 mAh (lo conferma nei commenti). Il tempo di ricarica? Bastano solo 10 minuti per passare dallo 0 al 100% e secondo la maggior parte degli utenti cinesi potrebbe trattarsi di una novità in arrivo con Xiaomi.

Xiaomi Super Charge Turbo da 160W in arrivo?

xiaomi super charge turbo 160w

La nuova ricarica rapida da 160W – svelata da DigitalChatStation, ma per ora senza alcuna immagine – sarebbe una soluzione davvero fulminea, che potrebbe fare gola a tanti. Strategicamente, il leaker non ha svelato né il nome dello smartphone né il produttore: di conseguenza nei commenti su Weibo è partita la caccia al brand. Gli utenti provano ad indovinare e si tirano in ballo Meizu, Vivo ed OPPO, ma c'è solo una compagnia che è praticamente sulla bocca di tutti.

E se fosse Xiaomi l'azienda al lavoro sulla ricarica rapida da 160W? Ancora se non vi è ancora una conferma, di certo non sembra un'ipotesi poi così assurda: in fondo proprio il prossimo Mi 11 Pro dovrebbe avere dalla sua la ricarica wireless da 80W, quindi non è irreale pensare che la casa di Lei Jun stia progettando di superare i 120W di Mi 10 Ultra. Tra parentesi, proprio in questi giorni è stato tirato nuovamente in ballo il presunto Mi MIX 4 e la notizia di questa super ricarica potrebbe fare riferimento proprio al flagship.

Comunque, come al solito, restiamo in attesa di ulteriori novità e non appena ne sapremo di più provvederemo ad aggiornare questo articolo con tutti i dettagli.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .