Xiaomi Mi 11 corre spedito: 1 milione di smartphone venduti in 3 settimane

Photon Ultra

Iniziare l'anno con il piede giusto era l'obiettivo principale di tutti, ma soprattutto di Xiaomi. Il brand cinese si è preso la briga di lanciare il suo top gamma, Xiaomi Mi 11, a ridosso di fine anno, facendo partire le vendite alla mezzanotte del 1° gennaio 2021, ricevendo un riscontro di pubblico importante, che però non considera molto l'idea dello smartphone senza caricabatterie.

Aggiornamento 22/01: In sole tre settimane Mi 11 ha raggiunto un traguardo molto atteso. Trovate i dettagli in foto all'articolo.

Xiaomi Mi 11: vendite per 125 milioni di euro in soli 5 minuti

xiaomi mi 11 vendite 2

Il primo report di Xiaomi in merito alle vendite di Mi 11 arriva dopo appena 13 minuti dalla mezzanotte del nuovo anno, comunicando un ricavo di circa 1.5 miliardi di yuan, circa 125 milioni di euro al cambio, che considerando il prezzo medio dello smartphone fa circa 350.000 unità vendute. Niente male, visto che è accaduto in appena 5 minuti e soprattutto in un momento particolare.

Per Xiaomi questo è sicuramente un successo importante, ma c'è da dire che la strategia del brand è sicuramente efficace, visto che la fornitura del Mi 11 era ampia già dal debutto, andando un po' contro le nuove logiche del mercato.

xiaomi mi 11 vendite caricabatterie

Tra l'altro, è molto curioso però che l'altra strategia di mercato dell'azienda per Xiaomi Mi 11, cioè quella del risparmio ecologico rimuovendo il caricabatterie, non abbia sortito effetto dato che solo il 6% dell'utenza ha preso effettivamente il flagship senza di esso. La “troppa” libertà imposta dal brand ha sicuramente fatto in modo che gli utenti non si privassero della soluzione GaN da 55 W, visto e considerato il fatto che il prezzo resta uguale.

Insomma, un 2021 iniziato davvero bene per Xiaomi, che nei prossimi mesi avrà il compito di contrastare in patria l'arrivo dei flagship Huawei e OPPO, ma anche la grande sfida Global, vero pallino della compagnia. Ma se chi ben comincia è a metà dell'opera…

500.000 Xiaomi Mi 11 venduti in meno di 10 giorni

xiaomi mi 11 vendite 4

Dopo la prima tranche di vendite di spessore che ha fatto subito registrare il nuovo flagship di Xiaomi, dopo soli 9 giorni nel 2021 Mi 11 raggiunge la bellezza di 500.000 unità vendute, segnando un nuovo record in patria.

Per suggellare l'evento, i massimi dirigenti di Xiaomi hanno celebrato con una torta commemorativa, come augurio per numeri sempre più importanti anche in prospettiva dell'arrivo in Occidente, che viste le premesse, si prepara ad un successo replicato.

1 milione di unità vendute a tempi di record: Xiaomi Mi 11 è ormai un best seller

xiaomi mi 11 vendite 6

Sebbene Xiaomi si aspettasse un buon successo per il suo top gamma Mi 11, non si sognava di certo di vederlo volare subito, in appena 3 settimane, a ben 1 milione di unità vendute nella sola Cina. Queste vendite sono sicuramente un segnale forte da parte del brand, che ora sa bene di dover provare a replicare un successo del genere anche nel mercato Global (sebbene molto difficile proprio numericamente), che potrebbe riservare sorprese molto positive.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .