Samsung: un nuovo modo di localizzare con Galaxy SmartTag e SmartThings Find

samsung smartthings find galaxy smarttag localizzazione
OnePlus Nord N10

Con la presentazione deiq nuovi smartphone top gamma, Samsung guarda anche ad altri servizi. Come il nuovo sistema di localizzazione per dispositivi Galaxy, SmartThings Find ed il nuovo utile accessorio dedicato, il tracker Samsung Galaxy SmartTag.

Samsung SmartThings Find: come funziona e come si integra con il Galaxy SmartTag

Prima di presentare il nuovo tracker di Samsung, bisogna spiegare che cos'è la tecnologia SmartThings Find. Parte dell'app SmartThings, ci permette di ritrovare facilmente dispositivi della gamma Galaxy collegati, questo grazie alle tecnologie BLE (Bluetooth Low Energy) e UWB (Ultra-wideband) così da non perdere più smartphone, tablet, smartwatch e auricolari.

A spiegarlo più nel dettaglio ci pensa poi Jaeyeon Jung, Vice Presidente del Mobile Business e Capo della divisione SmartThings di Samsung: “Utilizzando le ultime tecnologie in fatto di BLE e UWB, SmartThings Find rende la vita meno stressante permettendo di ritrovare facilmente i dispositivi Galaxy smarriti. Sfruttando la Realtà Aumentata in combinazione con le mappe e gli effetti sonori, SmartThings Find è una soluzione semplice e intuitiva per riavvicinare il proprietario ai propri dispositivi. Questo è solo un esempio delle nuove e significative esperienze mobile che la tecnologia UWB porterà agli utenti“.

Tra l'altro, SmartThings Find ci permette di rintracciare i propri dispositivi anche se sono offline, dato che ci permette di ritrovare lo smartphone o il tablet Galaxy smarrito, che dopo 30 minuti senza linea emette un segnale BLE che può essere percepito da altri smartphone o tablet Samsung nelle vicinanze e la sua posizione viene inviata al server che permette al proprietario di visualizzarlo.

Samsung Galaxy SmartTag

Dopo aver spiegato le modalità di SmartThings Find, passiamo ora a presentare il nuovo tracker del brand, il Samsung Galaxy SmartTag. Cosa ci permette di fare? Abbinato a chiavi, borsa o anche il collare del nostro animale domestico, quindi oggetti offline, ci permette di rintracciarli grazie all'integrazione dell'applicazione sopracitata.

Disponibilità

SmartThings Find sarà disponbile a breve nel nuovo aggiornamento dell'app SmartThings dei dispositivi Galaxy con sistema operativo Android 8 o successivo. Una volta installato, potrete vedere anche il banner dedicato nella schermata home.

Per il Samsung Galaxy SmartTag, avremo una disponibilità a partire dal 15 gennaio 2021 al prezzo di 34.90€, ma sarà incluso in alcuni bundle esclusivi con i Galaxy S21.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .