Curiosi di sapere com’è fatto Redmi Note 9T? Eccolo nel teardown ufficiale

redmi note 9t teardown
OnePlus Nord N10

Arrivato in Europa ed in Italia in grande stile e come primo Note 5G in Occidente, Redmi Note 9T si mostra nel primo teardown ufficiale di Xiaomi mostrando tutte le sue componenti hardware.

Redmi Note 9T: ecco il video del teardown realizzato da Xiaomi

Come possiamo vedere dal video ufficiale di Xiaomi, Redmi Note 9T è mostrato al suo interno, dove possiamo vedere la composizione hardware come il jack da 3.5 mm, ma anche il sensore IR a infrarossi. Da un lato inoltre possiamo vedere il lettore d'impronte ma anche il sensore NFC intorno al modulo fotocamera.

Rimossi questi ultimi, possiamo vedere la scheda madre in cui è alloggiato il chipset MediaTek Dimensity 800U, le memorie RAM e ROM, la batteria da 5000 mAh ed anche il motore della vibrazione lineare e le antenne 5G. Insomma, pare non manchi nulla a questo prodotto che è pronto a prendersi un mercato già agguerrito e ricco di dispositivi validi.

I teardown, per loro natura, aiutano a capire gli utenti, che siano esperti o meno, come è strutturato uno smartphone che magari vogliono acquistare, oppure che vogliono valutare rispetto a quello acquistato, come ad esempio il nostro confronto tra i vari Redmi Note usciti nel 2020 e inizio 2021.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .