Realme ha grandi piani per il 2021, Flagship Store incluso

realme store
OnePlus Nord N10

Seppur sia una delle aziende più giovani nel campo della tecnologia, Realme sta dimostrando di poter giocare sul campo delle grandi aziende. In pochi anni il brand si è conquistato una fetta di mercato rilevante, diventando il più veloce di sempre nel vendere 50 milioni di smartphone. In occasione dell'inizio di questo anno, il fondatore e CEO Li Bingzhong ha pubblicato una lettera aperta sul proprio profilo Weibo. Nella lettera si parla di quello che sarà il 2021 per Realme, fra sfide e obiettivi che la società vuole perseguire. E fra questi c'è anche la volontà di aprire il suo primo Flagship Store.

I traguardi raggiunti nel 2020 in termini di vendite hanno posto Realme verso il gotha del mercato degli smartphone, posizionandolo alla settima posizione nelle vendite globali. Dopo un debutto avvenuto esclusivamente in India, si è espanso a 61 mercati in tutto il mondo e, secondo i report di Counterpoint Research, è al quinto posto in 12 di questi mercati. In paesi come le Filippine è addirittura al primo posto, nonché al quarto in un territorio importante come quello indiano.

Realme svela cosa bolle in pentola per questo 2021

realme logo

Dopo aver discusso di traguardi raggiunti, il CEO di Realme ha portato l'attenzione sul focalizzarsi su nuovi prodotti AIoT. Inutile dire che nel 2021 ci saranno diversi nuovi smartphone, ai quali verrà dato maggior supporto proprio mediante l'utilizzo della domotica AI. Si parla anche di Smart Gaming, perciò non sarebbe implausibile un nuovo smartphone da gaming. Magari a questo giro il successore di Realme X50 Pro Player Edition potrebbe essere un modello a sé stante, anziché una variante di un top di gamma già esistente.

Realme vuole concentrarsi anche sul portare il 5G per prima in zone del mondo dove non è ancora diffuso. Nonostante non sia una delle società di punta per le reti di nuova generazione, è innegabile che prodotti economici come Realme V3 siano una spinta forte per lo sviluppo del 5G low-cost.

LEGGI ANCHE:
Recensione Realme Watch S: qualcosa in più di una smartband, poco meno di uno sportwatch

La lettera di Li si conclude con una notizia non di poco conto: Realme sta preparando l'apertura del suo primo Flagship Store. Ad oggi, la compagnia ha già aperto diversi negozi fisici in giro per l'Asia, in particolar modo in India. Ma un Flagship Store è qualcosa di più di un negozio: al suo interno si svolge anche assistenza hardware, si espongono tutti i prodotti del catalogo, si svolgono workshop e così via. A questo punto siamo curiosi di scoprire se il 2021 significherà per Realme l'apertura di questi negozio anche in Europa.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .