Snapdragon 870 5G ufficiale: Qualcomm raddoppia la potenza

snapdragon 870 specifiche

Se il primo dicembre 2020 il mondo si è meravigliato alla potenza dello Snapdragon 888, non potrà di certo restare indifferente al suo fratello “minore” (tra molte virgolette). Infatti, da pochi minuti Qualcomm ha presentato finalmente Snapdragon 870 5G, vero successore dell'865, pronto a rivelarsi negli smartphone top gamma con le sue specifiche.

Qualcomm Snapdragon 870 5G: tutto sulle specifiche, ma a chi andrà per primo?

snapdragon 870 specifiche 2

Per capire meglio il nuovo Snapdragon 870, bisogna conoscere ciò che lo compone nelle specifiche. Partendo dalla CPU Qualcomm Kryo 585, che garantisce un aumento di prestazioni rispetto al chipset 865+ sebbene sia la stessa, mentre per la GPU viene confermata la Adreno 650. Ma non è l'unica somiglianza con l'865+, dato che è presente anche il modem Snapdragon X55 5G.

Per quanto riguarda la velocità di clock, il nuovo chipset con architettura a 7 nm può arrivare fino ai 3.2 GHz, quindi uno 0.1 in più rispetto allo Snapdragon 865+. Per Wi-Fi e Bluetooth scelto il modulo FastConnect 6800, oltre al supporto per la tecnologia TrueWireless, Bluetooth 5.2, aptX Adaptive Audio, oltre al supporto Wi-Fi 6 MU-MIMO, sounding 8×8, OFDMA, Dual Band simultaneo (DBS) e WPA3.

Se guardiamo poi alla multimedialità, grazie all'ISP Spectra 480, abbiamo il supporto ad una camera singola fino a 200 MP ed un supporto video Dolby Vision, HDR10, HDR10+ e HLG, con catture durante i video 4K fino a 64 MP. Per la ripresa video, in QHD+ è possibile registrare a 144 Hz.

OPPO o vivo, chi userà prima l'870?

Insomma, pare non mancare proprio nulla a questo Snapdragon 870 5G, che però ora ha un dubbio: su quale dispositivo sarà presente? I produttori candidati al debutto sono assolutamente OPPO e vivo, che pare abbiano pronti dei modelli proprio con questo chipset, ma è tutto ancora da confermare.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .