Snapdragon 480 ufficiale: il 5G di Qualcomm si fa ultra low cost

qualcomm snapdragon 480
OnePlus Nord N10

Dopo un fine anno con il botto grazie al chipset flagship Snapdragon 888, Qualcomm ha qualcosa da dire anche nella fascia bassa del mercato smartphone. Infatti, ha appena presentato il nuovo Snapdragon 480, il primo chipset 5G economico del chipmaker americano, di cui scopriamo tutte le caratteristiche.

Snapdragon 480: ecco le caratteristiche del chipset 5G più economico di Qualcomm

qualcomm snapdragon 480 2

Cosa racchiude in sé quindi il nuovo SoC, di cui si parlava già qualche tempo fa? Dando uno sguardo alle caratteristiche dello Snapdragon 480 notiamo che compie un vero e proprio salto di qualità anche rispetto al fratello più recente, il 460 che però era 4G. Ed in effetti si parla di un importante miglioramento del 70%, ad esempio, nella gestione dell'AI con il processore Hexagon 686. Guardando alle componenti, è presente la GPU Adreno 619 e la CPU Kryo 460.

Essendo un chipset 5G, lo Snapdragon 480 è dotato del modem Qualcomm Snapdragon X51, che supporta sia la connessione mmWave, sia quella Sub-6 GHz. Andando nello specifico della CPU inoltre, troviamo i Core A76 Performance fino a 2.0 GHz, mentre i Core Efficiency A55 arrivano fino a 1.8 GHz. Presente il supporto al Wi-Fi 6, con tecnologia MIMO 2 x 2.

Quanto al processore d'immagine, sono presenti 3 Spectra 345, che lo rende l'unico insieme a Snapdragon 888 ad ottenere un triplo ISP. Questo però fa il paio con un supporto massimo a 3 fotocamere triple contemporanee da 13 MP con ripresa video fino a 30 fps e 720p, mentre in singola può raggiungere i 64 MP. Purtroppo, ancora nulla riprese in 4K, ma resta l'ottima 1080p a 60 fps. Il supporto alle memorie va dalla RAM LPDDR4X fino 2133 MHz alle UFS 2.2. Ottimo il supporto infine al Quick Charge 4+.

Molto facile che vedremo questo chipset di Qualcomm sui prossimi smartphone fascia bassa di colossi come Xiaomi, OPPO, vivo, OnePlus, che così avranno un alleato in più nel settore economico della telefonia.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .