MediaTek prepara il Dimensity 1200, il rivale dello Snapdragon 865

mediatek
Photon Ultra

Da quando MediaTek ha deciso di cambiare rotta, sono stati lanciati sul mercato diversi chipset di fascia alta. Al momento, infatti, tra quelli più importanti abbiamo la serie Dimensity 1000, per veri top di gamma. Sembra, però, che il chipmaker taiwanese si stiamo muovendo in tal senso per produrre un nuovo prodotto, sempre molto prestante, che dovrebbe raggiungere le performance del nuovo Exynos 1080. Si tratta del MediaTek MT6893, che su AnTuTu non farebbe fatica a superare i 600.000 punti.

Aggiornamento 12/01: un nuovo leak rivela l'esistenza del Dimensity 1200, probabilmente il SoC a 6 nm di cui abbiamo parlato in precedenza. Trovate tutti i dettagli a fine articolo.

MT689X come il Qualcomm Snapdragon 865?

mediatek
Crediti: Weibo

Secondo gli ultimi rumor, provenienti più che altro dal profilo Weibo di Digital Chat Station, MediaTek sarebbe al lavoro su un nuovo chipset piuttosto potente. Questo dovrebbe chiamarsi MT689X e mostrare un processo produttivo a 6nm, proponendo la stessa architettura che probabilmente troveremo sul Samsung Exynos 1080. Come se non bastasse, poi, tale processore dovrebbe essere accompagnato da una GPU Mali-G77.

LEGGI ANCHE:
Snapdragon 875 e Xiaomi Mi 11 sempre più insieme, secondo i benchmark Geekbench

Non è ancora chiaro se tale chipset sia ufficialmente presente tra i progetti di MediaTek, ma si parla già delle prestazioni che potrebbe raggiungere. Motivo per cui, dunque, su AnTuTu potrebbe facilmente superare i 600.000 punti, andando ad impensierire anche dispositivi dotati di un SoC Qualcomm Snapdragon 865. Non resta, però, che attendere qualche informazione ufficiale in merito. Saremmo davvero curiosi di vedere un nuovo chipset di questo tipo, con una tale potenza, prodotto proprio da MediaTek.

MediaTek MT6893: è lui il nuovo chipset top? Spuntano i primi benchmark

MediaTek MT6893
Crediti: Weibo

Nei giorni scorsi, MediaTek ha annunciato l'arrivo del suo nuovo chipset realizzato a 6 nm, una soluzione top con core Cortex-A78 fino a 3,0 GHz. Purtroppo la compagnia asiatica non si è sbilanciata troppo nei dettagli e al momento anche il nome del SoC non è stato confermato. Nonostante ciò, ecco tornare nuovamente alla carica il leaker DigitalChatStation, questa volta con le specifiche quasi complete ed un accorgimento per la sigla della nuova soluzione MediaTek, che dovrebbe essere MT6893. L'insider rivela la presenza un singolo core Cortex-A78 a 2,8 GHz, un triplo core Cortex-A78 a 2,6 GHz e quattro core Cortex-A55 a 2,0 GHz; il tutto è accompagnato da una GPU Mali G77 MC9.

Tenendo presente che durante il primo annuncio da parte di MediaTek si è parlato di un chipset fino a 3,0 GHz, l'insider ipotizza che potrebbero esserci due versioni dello stesso SoC oppure che il produttore potrebbe aver aumentato la frequenza.

MediaTek MT6893

Nel frattempo, il chipset è stato avvistato anche su GeekBench: i primi benchmark rivelano un punteggio di 4108 in single-core e 11.204 in multi-core. Inoltre, abbiamo 8 GB di RAM e Android 11 a bordo. Per il momento di Antutu nemmeno l'ombra.

Il nuovo chipset a 6 nm batte Dimensity 1000+ e pareggia con Snapdragon 865: basterà a prendersi la scena?

mediatek mt6893 benchmark 4

Dopo aver dato già segnali di grande potenza nel primo benchmark assoluto, il nuovo chipset MediaTek a 6 nm, MT6893, che andrà ad occupare la casella top gamma del chipmaker taiwanese, ha mostrato i muscoli anche contro i potenziali avversari e prodotti della stessa casa di produzione.

mediatek mt6893 snapdragon 865

Infatti, dai risultati di GeekBench, il nuovo Dimensity di MediaTek è riuscito a superare il Dimensity 1000+ del Redmi K30 Ultra ed ha pareggiato lo Snapdragon 865 di OnePlus 8, registrando in single-core un punteggio di 886 ed in multi-core 2984 punti. Se facciamo un confronto con il chipset di Qualcomm, abbiamo esattamente lo stesso punteggio in single, mentre siamo quasi allo stesso livello in multi, sebbene lo Snap 865 sia leggermente avanti. Questo potrebbe far capire che si tratti di un SoC high-end ma non di quello più pregiato, che potrebbe comunque arrivare in secondo momento.

MediaTek MT6893 approda su Antutu e fa meglio dello Snapdragon 865 | Aggiornamento 30/11

MediaTek MT6893 antutu

Le aspettative sul prossimo chipset della casa taiwanese, una soluzione a 6 nm siglata MediaTek MT6893, sono particolarmente alte ed ora lo sono ancor di più grazie ai benchmark di Antutu. Si era già parlato dei risultati sulla piattaforma, ma si trattava esclusivamente di indiscrezioni provenienti dal leaker DigitalChatStation. Ora possiamo vedere con i nostri occhi il punteggio del SoC su Antutu, il quale ha superato lo Snapdragon 865 con ben 622.409 punti.

MediaTek MT6893 antutu

Oltre al confronto con il modello di Qualcomm, i benchmark confermano anche vari aspetti delle specifiche. Il chipset MediaTek MT6893 utilizza quattro core Cortex-A78 e quattro A55, con una GPU Mali G77. Non manca poi il supporto a RAM LPDDR5, con storage UFS 3.1. Il termini di schermo viene evidenziata la presenza del supporto ai 90 Hz, ma non è da escludere che possa spingersi fino ai 120 Hz.

Per quanto riguarda i risultati, si tratta di un'unità di prova quindi i valori finali potrebbero cambiare e magari risultare anche leggermente maggiori. Al momento non sappiamo quando debutterà ufficialmente il nuovo SoC a 6 nm di MediaTek, ma non appena ne sapremo di più provvederemo ad aggiornare questo articolo con tutti i dettagli.

MediaTek MT6893, il nuovo chipset a 6nm, potrebbe essere lanciato molto presto | Aggiornamento 11/01

mediatek

Da pochissime ore è comparso in rete un nuovo poster ufficiale dell'azienda, che preannuncia un evento particolare per il 20 gennaio. All'interno di tale cornice, dunque, potrebbe essere lanciato il nuovo chipset a 6nm, che al momento pare essere il MediaTek MT6893, già comparso su AnTuTu diverse settimane fa. Non resta che attendere, quindi, ancora qualche giorno per scoprire che cosa abbia in serbo l'azienda.

Si chiamerà Dimensity 1200 | Aggiornamento 12/01

mediatek dimensity 1200

Secondo le parole del leaker Digital Chat Station, il chiacchierato SoC MediaTek a 6 nm sarà denominato Dimensity 1200. Viene confermata la superiorità tecnica rispetto allo Snapdragon 865, già sottolineata in precedenza dai benchmark. Ricordiamo che, nel frattempo, il chipmaker starebbe preparando una soluzione ancora più elevata a 5 nm siglata come Dimensity 2000. Vedremo se all'evento del 20 gennaio ci saranno entrambi o meno.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .