Come scaricare foto da Instagram su qualsiasi smartphone Android

come scaricare foto instagram xiaomi miui
OnePlus Nord N10

Se vi siete mai chiesti come scaricare foto da Instagram con pochi click, lo sapevate che con la MIUI di Xiaomi bastano pochi click? Non è una funzionalità conosciuta a tutti, essendo nascosta (ma neanche tanto) all'interno dell'interfaccia proprietaria della compagnia asiatica. Ma basta veramente poco per abilitarla e poterla utilizzare per salvare nella memoria dello smartphone una qualsiasi foto dal sempre più diffuso social network. Di base Instagram, al contrario di Facebook, impedisce di salvare le foto, ma con il metodo che vi illustriamo potete bypassare questo blocco.

Aggiornamento 22/01: viste le difficoltà riscontrate dagli utenti, a fine articolo abbiamo aggiunto un'altra metodologia per scaricare le foto da Instagram.

C'è un “trick” nella MIUI di Xiaomi che permette di scaricare foto da Instagram

Innanzitutto, per scaricare foto da Instagram con questa guida dovete necessariamente avere uno smartphone Xiaomi con MIUI installata. Detto questo, ecco i passaggi da seguire:

  1. Andate in “Impostazioni“, scrollate in basso e cliccate su “Funzionalità speciali
  2. Nella schermata successiva selezionate “Taplus
  3. All'interno della schermata seguente abilitate la voce “Turn on Taplus

Per chi non lo conoscesse, Taplus è una feature aggiunta da Xiaomi da qualche versione scorsa della MIUI (mi pare dalla MIUI 10). Non è detto che sia presente su qualsiasi smartphone Xiaomi: in caso contrario, provate ad installarla tramite APKMirror. È sostanzialmente un'alternativa di Xiaomi a Google Lens, ovvero un sistema che permette di analizzare immagini per cercare link all'acquisto di eventuali prodotti, estrapolarne testo e così via. Ma l'opzione che ci interessa su come scaricare foto da Instagram è quella di poter salvare qualsiasi immagine a schermo. Una volta abilitato Taplus, ecco cosa bisogna fare:

  1. Aprite Instagram e andate sull'immagine che volete salvare
  2. Tenete premuto su di essa e vedrete comparire un widget a destra con scritto “Objects
  3. Cliccateci e comparirà la schermata di Taplus
  4. Da qui, cliccate sulla piccola icona in basso a destra

A questo punto, troverete l'immagine di Instagram salvata nella Galleria del vostro smartphone. Ovviamente l'immagine sarà compressa e ridimensionata, dato che non potete avere accesso al file originale (per ovvie questioni di privacy). Certo, potreste ottenere bene o male lo stesso risultato con uno screenshot, ma dovreste poi ritagliare via le parti superflue, mentre così avrete l'immagine specifica e basta.

Come scaricare foto da Instagram su qualsiasi smartphone Android

In seguito alla pubblicazione della guida, alcuni di voi ci hanno risposto segnalando l'impossibilità di utilizzare Taplus. Essendo una funzionalità sperimentale, non è disponibile per chiunque, anche munendosi dell'apposito file APK. Ma il bello di questo mondo, che vive anche di social e commenti, è il confronto con utenti e colleghi, come nel caso di XiaomiToday. Ed è proprio da un loro suggerimento che nasce la volontà di proporvi un altro metodo su come scaricare foto da Instagram, disponibile per qualsiasi smartphone, anche non Xiaomi.

In questo caso, l'app di cui avete bisogno è Telegram, l'ormai celebre ed apprezzatissima app di messaggistica. Ed è apprezzata proprio per la sua flessibilità, avendo dalla sua numerose opzioni che aprono un ventaglio di possibilità, proprio come questa che vi stiamo per illustrare (non possibile, invece, su WhatsApp).

  1. Aprite la foto che volete salvare da Instagram
  2. Cliccate sui tre pallini in alto a destra
  3. Selezionate “Copia link
  4. Su Telegram, cercate la chat Messaggi Salvati (se non la conoscete, è una chat privata dove ci siete solo voi, quindi perfetta per fare questa procedura senza infastidire uno dei vostri contatti)
  5. Nella barra di scrittura copia/incollate il link che avete copiato su Instagram
  6. Inviatelo e Telegram vi offrirà un'anteprima del link, quindi mostrandovi la foto (non funziona con i video)
  7. Cliccate sulla foto per espanderla, poi sui tre pallini in alto a destra e selezionate “Salva nella galleria

Et voilà, avete la foto di Instagram salvata nella memoria del telefono! Un ottimo metodo, rapido e che non richiede l'utilizzo di app particolari, dato che supponiamo quasi tutti voi abbiate già Telegram. E non lo avete, male: è una delle migliori alternative a WhatsApp, specialmente in vista delle tanto criticate modifiche alla privacy.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .