Hype per Samsung Galaxy S21+? In rete c’è già una recensione

samsung galaxy s21+

Come da “tradizione”, anche la serie Samsung Galaxy S21, S21+ e S21 Ultra è vittima dei leak di turno, con addirittura chi ci ha già fatto una recensione. Come per le generazioni precedenti, anche a questo giro le anticipazioni sono corpose, per usare un eufemismo. Dei tre top di gamma sappiamo praticamente tutto: manca soltanto il prezzo, ma non escludiamo che possano spuntare indiscrezioni in merito già nelle prossime ore. Se vi sembra troppo presto per sapere così tante cose, è bene rimarcare che il lancio di S21 sarà anticipato.

L'Unpacked dovrebbe tenersi il 14 gennaio, data X per l'ufficialità di Samsung Galaxy S21, S21+ e S21 Ultra. Dato che manca meno di un mese alla presentazione, era prevedibile che qualcuno “giocasse sporco” e anticipasse i tempi con una recensione. A mostrare Samsung Galaxy S21+ in video è il canale Random Stuff, lo stesso dal quale sono arrivate le prime foto dal vivo di S21. Trattandosi di un video a dir poco in anteprima, non è da escludere che a breve venga fatto eliminare dalla stessa Samsung, come accaduto per altre clip precedenti. Nel caso accadesse e foste curiosi di vederlo, provate a cercare su YouTube per vedere se ci sono dei ricaricamenti.

LEGGI ANCHE:
Samsung Galaxy S21: scarica gli sfondi ufficiali | Download

Samsung Galaxy S21+ senza più segreti in questa primissima video recensione

Purtroppo la “recensione” è stata realizzata in maniera a dir poco grezza, ma ci dà comunque modo di avere un primo assaggio di Samsung Galaxy S21+. Inoltre, trattandosi di un prodotto ancora ufficioso e con un software probabilmente non definitivo, prendete i risultati con le pinze. Nel video viene rimarcata l'ottima fattura di uno schermo sempre più borderless, con cornici molto fini su tutto il perimetro. Come già noto, S21 e S21+ sono dotati di uno schermo piatto, mentre il pannello curvo sarà esclusiva di S21 Ultra.

Nel display Dynamic AMOLED a 120 Hz da 6,7″ Quad HD+ è presente il solito sensore ID ad ultrasuoni che si dimostra molto reattivo al tocco. Viene confermato il comparto hardware basato sullo Snapdragon 888 di Qualcomm, associato ad 8 GB di RAM e 128/256 GB di storage non espandibile. È giusto specificare che si tratta della variante americana, mentre la nostra sarà basata sull'Exynos 2100 di Samsung.

Tutta l'attenzione è come sempre rivolta al comparto fotografico di Samsung Galaxy S21+, anche se sappiamo che le maggiori novità coinvolgeranno S21 Ultra. Del nuovo comparto fotografico da 64+12+12 MP vengono proposti alcuni primi sample fotografici, messi a confronto con iPhone 12 Pro Max. Ovviamente è ancora presto per trarre delle conclusioni, fra la compressione di YouTube e lo “youtuber” che non ci aiuta nell'aver scattato le foto con diversi rapporti di forma. Ad un primo sguardo, sembra che si sia lavorato molto sull'ottenimento di foto dai colori vivaci e con un HDR reattivo, in piena tradizione Samsung.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .