Problemi per OnePlus Buds: l’azienda risponde sul loro malfunzionamento

problemi oneplus buds non funziona una cuffia
OnePlus Nord N10

Le OnePlus Buds rappresentano una piacevole novità per gli appassionati del brand e potrebbero essere un'ottima alternativa alle soluzioni di Cupertino, grazie al prezzo minore e alle offerte che possono spuntare in giro. Nonostante ciò stanno arrivando varie segnalazioni di problemi con questi auricolari: alcuni utenti hanno riportato che, dopo un certo numero di utilizzi, non funziona una cuffia o entrambe.

Aggiornamento 02/12: dopo le segnalazioni comparse in rete, OnePlus ha rilasciato un comunicato ufficiale in merito. Lo trovate a fine articolo.

Problemi con OnePlus Buds: gli auricolari non funzionano, secondo varie segnalazioni

problemi oneplus buds non funziona una cuffia

In base alle segnalazioni raccolte dai colleghi di Android Police, sembra che vari utenti in possesso delle cuffie OnePlus Buds stiano riscontrando dei problemi con le stesse. Dopo un determinato periodo di utilizzo, una cuffia non funziona più e non sembra esserci alcun motivo evidente per cui si verifichi questo fenomeno, al momento limitato alle sole OnePlus Buds. Non ci sono approfondimenti in merito al modello Buds Z, ma sembra che per ora non ci siano stati problemi.

Tornando alle prime cuffie TWS del brand cinese, sembra che sia l'auricolare sinistro quello più propenso a smettere di funzionare; tuttavia, c'è uno sparuto numero di casi dove il fenomeno si verifica con la destra. Il problema insorge dopo giorni o anche alcune settimane; le funzioni touch restano attive ma nonostante ciò l'auricolare non riproduce musica o chiamate.

OnePlus Buds: cosa fare se non funziona una cuffia

Come aggiornare le OnePlus Buds e Buds Z da smartphone Xiaomi, Redmi, OPPO, Huawei ed altri

Tra le segnalazioni in merito ai problemi delle OnePlus Buds è spuntato anche un membro del forum con una testimonianza utile. L'utente riferisce che disattivare e riattivare il Bluetooth dello smartphone (ricollegando poi le cuffie) aiuta a risolvere il problema. Tuttavia, sembra che il difetto torni a verificarsi anche dopo questa procedura. Ovviamente le cuffie TWS di OnePlus beneficiano della garanzia del brand, quindi – in caso di problemi – è possibile chiederne la sostituzione. Ma tra le segnalazioni vi è anche quella di un utente che ha avuto lo stesso problema anche dopo il cambio degli auricolari. Un membro dell'assistenza di OnePlus ha riferito che dovrebbe trattarsi di un difetto hardware e quindi non di una problematica legata al software. Se ciò venisse confermato, sarebbe di certo una cattiva notizia, dato che un difetto software sarebbe correggibile tramite aggiornamento. Nel caso hardware, invece, l'unica soluzione è la sostituzione.

Al momento restiamo in attesa di maggiori dettagli da parte dell'azienda. Comunque nel nostro caso non si sono verificati problemi con le OnePlus Buds, né con l'unità in recensione né con quelle “personali”. Voi avete riscontrato qualche difetto oppure la problematica segnalata? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto.

L'azienda risponde | Aggiornamento 02/12

A causa della polemica scaturita nella community, OnePlus si è esposta pubblicamente, rispondendo alle domande di Android Authority. Dopo essere stata contattata dal media, l'azienda ha così risposto: “Siamo coscienti di questo problema e stiamo investigando”. Una dichiarazione per il momento stringata ma probabilmente dovremo attendere per capirne di più.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .