Origin OS ufficiale: la nuova interfaccia vivo cambia la concezione di software

OnePlus Nord N10

Già da diverso tempo di vocifera di un grande rinnovamento in casa vivo, con l'introduzione di una nuova interfaccia. Finalmente, il brand ha ufficialmente cambiato il suo modo di pensare il software ed ha lanciato Origin OS, che introduce novità molto interessanti per widget, notifiche e animazioni dell'interfaccia proprietaria. Bando alle ciance, ecco tutto quello che c'è da sapere su Origin OS, compresi i dettagli sugli smartphone vivo e iQOO supportati e compatibili con la nuova interfaccia!

Aggiornamento 19/11: all'interno dell'articolo trovate anche i dettagli sulla roadmap ufficiale.

vivo Origin OS: widget Nano, notifiche “atomiche” e icone e meteo animati

vivo origin os 1

Dopo essersi rincorse nelle scorse settimane tante voci su cosa sarebbe stata la nuova interfaccia Origin OS, domandandosi su come vivo avrebbe rivoluzionato il suo software proprietario attraverso alcuni leak, anche sulla questione iQOO, il brand cinese ha rivoluzionato un po' tutto quello che è stato la FunTouch OS.

Nano Widget

vivo origin os 2

La prima cosa che subito risalta all'occhio, sono i widget, in una forma che ricorda molto quelli di Apple, ma si differenzia per i Nano Widget, che permettono ad esempio di creare dei mini player delle principali app musicali (soprattutto cinesi al momento), che sono in realtà personalizzabili in 26 disposizioni diverse, molto più ampio rispetto al competitor americano. Molto comodo il fatto che questi Nano Widget possano essere inseriti in una specie di “centro di controllo” dove tenerli tutti stipati senza che occupino troppo spazio nella home.

Notifiche

vivo origin os 4

Non solo widget Nano, ma anche notificheatomiche” quelle che vivo ha portato per Origin OS, soprattutto per l'Always On Display, in cui gli avvisi di ogni genere vengono presentati in modo discreto estraendo l'informazione chiave, fornendo solo ciò che interessa in quel momento.

Icone e Meteo animati

vivo origin os 3

Altra chicca di questa nuova interfaccia sono le icone, dato che hanno ognuna un'animazione dedicata (quanto meno quelle stock). Ma non solo le applicazioni, anche il Meteo diventa interattivo e animato e si riflette proprio sulle app in base alle condizioni climatiche del giorno. Inoltre, anche sulla schermata principale è possibile vedere pioggia e sole in animazione, compresa una condensa di nuvole.

Wallpaper temporali e animati

vivo origin os 5

Molto simile alla concezione di iOS 14, anche in Origin OS vivo ha inserito i wallpaper che cambiano tonalità di colore e luce in base a che momento della giornata ci si trova. Inoltre, è possibile regolare il movimento degli sfondi animati.

Flash Card per pagamenti e servizi NFC

vivo origin os 6

Altra utilissima feature introdotta in Origin OS è l'attivazione di Flash Card che permettono di utilizzare vari servizi NFC come quello per i pagamenti, senza dover accedere necessariamente alla home dello smartphone.

Origin OS permetterà di effettuare lo Switch software

vivo origin os 7

Per chi non è avvezzo al cambiamento inoltre, vivo ha pensato anche a questo: infatti, sarà possibile switchare da Origin OS Widget ad Origin OS standard, un sistema Android più lineare e familiare, che però mantiene solo pochissime cose della versione Widget con icone standard.

Multi-Turbo 5.0 e Memory Fusion

Grazie alla tecnologia Multi-Turbo 5.0 è possibile beneficiare di ulteriori vantaggi, ossia la funzione Memory Fusion, una migliore ottimizzazione dei processi e il precaricamento delle applicazioni. Tramte un sofisticato algoritmo, vivo ha integrato in modo innovativo il dialogo tra RAM e ROM, grazia alla già citata Memory Fusion. Insomma, parte della ROM può essere sfruttata per fungere da RAM, in modo da migliorare l'esperienza utente e la gestione delle app attive in background.

Per farla breve, un dispositivo con memorie da 8/128 GB avrà una capacità equivalente ad uno con 11 GB di RAM; similmente un modello da 12/256 GB si muoverà come uno smartphone da 15 GB.

Quali sono gli smartphone vivo e iqoo supportati dalla Origin OS?

Per evitare lungaggini e creare confusione all'interno dell'articolo vi rimandiamo a questa pagina: qui trovate l'elenco completo degli smartphone vivo e iQOO supportati e compatibili che si aggiorneranno ad Origin OS, tramite la roadmap ufficiale rilasciata dalla compagnia cinese.

vivo Origin OS: uscita, versione Global e primo smartphone “nativo”

Attualmente vivo non ha indicato una data di rilascio della versione stabile della nuova interfaccia software Origin OS e ha annunciato solo l'inizio della fase beta. Per quanto riguarda una release global, al momento non ci sono dettagli ma non appena ci saranno novità aggiorneremo questo articolo con tutti i dettagli.

Nel frattempo, in merito al primo smartphone che potrebbe avere dalla sua Origin OS nativo, vi rimandiamo alla pagina riepilogativa del prossimo X60, con tutte le indiscrezioni ed i primi dettagli.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .
AnyCubic